Vertici Metrocity a confronto con le Rsu dei dipendenti, Versace: “Incontro proficuo e utile”

Il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana ha incontrato quest’oggi i rappresentanti dei lavoratori condividendo obiettivi e strategie operative dell’Ente

Al termine del confronto odierno con le Rsu dei dipendenti della Città Metropolitana, il sindaco facente funzioni, Carmelo Versace, ha parlato di «un incontro proficuo ed utile, soprattutto, a fornire le giuste risposte a quesiti organizzativi già in avanzato stato di risoluzione». Al tavolo, tenutosi questo pomeriggio nella sala “Perri”, hanno preso parte, oltre l’inquilino di Palazzo Alvaro, anche il direttore generale dell’Ente, Umberto Nucara, la dirigente del settore Personale, Giuseppina Attanasio, ed i delegati della rappresentanza sindacale unitaria di Cgil, Cisl e Cse/Flpl.

«Ho molto apprezzato lo spirito costruttivo con il quale i rappresentati dei lavoratori hanno partecipato e condotto la riunione», ha sottolineato Versace aggiungendo: «Continueremo ad operare seguendo sempre la stessa linea di collaborazione e sinergia che serve ad operare, compatti, tutti verso la migliore direzione possibile: quella, cioè, di fornire servizi adeguati alle necessità delle comunità potendo contare su armonia ed efficienza di ognuno dei dipendenti in forza alla pianta organica dell’Ente».

«Momenti partecipativi come questi – ha spiegato – sono importanti per apportare, ove necessario, cambiamenti fondamentali per l’intera struttura della Città Metropolitana».

«Da parte mia – ha concluso il sindaco facente funzioni – non verrà mai meno il dialogo. Ringrazio i sindacati che, responsabilmente, hanno accolto le risposte del direttore generale Nucara e della dirigente Attanasio, ai quali rinnovo il massimo sostegno per il grande contributo e l’alta professionalità messi a disposizione affinché la macchina burocratica-amministrativa di Palazzo Alvaro possa continuare a camminare in maniera spedita ed ordinata».