TAURIANOVA Un grande risultato per il Comune della Città Metropolitana di Reggio Calabria,

TAURIANOVA Un grande risultato per il Comune della Città Metropolitana di Reggio Calabria, tra gli Enti che beneficeranno dei progetti di Servizio civile anche nel prossimo anno.

È stata infatti pubblicata la graduatoria definitiva della Regione Calabria per l’anno 2018, e Taurianova si aggiudica la possibilità di usufruire di ben 20 volontari che saranno impegnati in due distinti progetti: “Nuovi Orizzonti Solidali 2” (8 volontari) e “Valorizziamo il patrimonio artistico e culturale” (12 volontari).

Il primo – in continuità con il progetto avviato lo scorso anno – vedrà impegnati otto volontari in un’azione sistemica di solidarietà sul territorio. Il piano, a carattere assistenziale, riguarda infatti i disabili – adulti e minori portatori di handicap inseriti in contesti scolastici -, e mira quindi a supportare le fasce più deboli della cittadinanza.

Gli obiettivi di “Nuovi Orizzonti Solidali 2”, pertanto, saranno ancora una volta incentrati su azioni finalizzate a rendere effettivo il diritto di tutti al pieno sviluppo della personalità nell’ambito dei rapporti familiari e sociali, del soddisfacimento delle esigenze essenziali di vita, della promozione, del mantenimento e recupero del benessere psicofisico.

«Lo scorso anno, – sottolinea l’assessore alle Pari opportunità, welfare e coesione sociale Raffaella Ferraro – grazie al lavoro dei volontari del Servio civile, sono stati avviati il centro di aggregazione giovanile per bambini svantaggiati e disabili e il progetto “Mai più soli” che fornisce assistenza agli anziani soli». «I volontari impegnati quest’anno presso il Comune di Taurianova – afferma ancora l’assessore Ferraro – stanno vivendo un’esperienza altamente formativa, che ha ricadute importanti sul cotesto sociale della nostra comunità. Era, dunque, essenziale dare continuità a questo progetto e siamo molto soddisfatti e orgogliosi dei risultati raggiunti».

Risultati significativi, frutto di una proficua collaborazione tra l’Ente pianigiano, e in particolare il Terzo Settore coordinato dal responsabile Andrea Canale, e l’Associazione culturale “La città dei Mestieri” presieduta dal professore Enzo Marazzita, curatore dei progetti.

«Grazie all’attento lavoro dell’Amministrazione e degli Uffici comunali, il Comune di Taurianova è riuscito dallo scorso anno a riattivare i progetti di Servizio Civile – afferma il sindaco Fabio Scionti – e a dare, in primo luogo, l’opportunità di vivere un’esperienza formativa valida a un buon numero di giovani». «Questo ci ha consentito, al contempo, di rendere la nostra azione di governo sul fronte dei servizi sociali più incisiva». «Dal prossimo anno – conclude il primo cittadino – anche il settore del patrimonio artistico e culturale della città, che rappresenta un bene fondamentale per la nostra comunità, potrà beneficiare di risorse umane per la sua valorizzazione».

Taurianova, 25 luglio 2018