TAURIANOVA – Pino Pardo, per il comitato dei dializzati e trapiantati renali , scrive una lettera aperta di ringraziamento S.E. il Vescovo Milito.

a S. E. Reverendissima Francesco Milito, Vescovo della Diocesi Oppido-PalmiEccellenza Reverendissima, Le sofferenze e le paure dei Pazienti del Centro Dialisi di Taurianova mi hanno ispirato a chiedere l’incontro con Vostra Eccellenza. Non è senza emozione e commozione che provo ad esprimere i sentimenti di profonda gratitudine, di filiale e sincero affetto, di indelebile riconoscenza per avermi dato l’onore di essere da Vostra Eccellenza ricevuto ed in privato. Ho riferito ai pazienti, alcuni dei quali stavano sul “letto dialisi” e, con evidente commozione mi han detto di ringraziarVi a loro nome.Vi ringrazio, in primo luogo, per la semplicità, autorevolezza e l’umanità con cui mi avete accolto. E ancor più, ho in mente la gioia carica di attese e speranze, che ora lasciano il posto alla certezza, di avere incontrato un Vescovo di belle qualità umane e di profonda spiritualità.È motivo di gratitudine la Vostra vicinanza, ai malati del Centro Dialisi di Taurianova, testimoniata dal Vostro impegno di aiutare il particolare bisogno umano dei dializzati dei trapiantati e delle loro famiglie, come accaduto anche nel recente passato quando, il Vostro autorevole intervento, ha scongiurato l’allora temuta chiusura della struttura dialitica di Taurianova, ora, anche in questa occasione, l’aiuto di V. E. sarà, certamente, determinante.Vi ringrazio a nome del “Medico Cattolico” dott. Bruzzese e di tutti i pazienti (ai quali ho riferito della Vostra benevolenza) che – pur nelle diverse situazioni umane – confidando nel Vostro aiuto, guardano al futuro con la solida speranza ancorata a Cristo. Vi ringrazio, ancora, perché per noi Voi siete il Nostro Vescovo dal cuore grande e sempre accogliente. I Componenti il Comitato di Tutela “Pro-Centro Dialisi di Taurianova”, sanno che la Vostra “guida”, è motivo di sprone per gli impegni a venire al fine di riavere la dignità perduta…Eccellenza Reverendissima, abbiamo sperimentato che la Vostra preghiera ci ha sostenuti, ci sostiene e ci continuerà a sostenere. Grazie ancora Vescovo Francesco!
Pino Pardo, per i dializzati a trapiantati renali del centro Dialisi di Taurianova