Taurianova- Al suono della prima Campanella gli alunni delle scuole cittadine avranno l’assistenza specialistica in classe. Un DIRITTO garantito

Il sindaco di Taurianova Roy Biasi e l’Assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche Sociali-Terzo Settore Area Welfare Angela Crea affermano:
“Grazie alla buona programmazione e alla qualità della collaborazione tra la parte politica presente a la parte tecnica, sono state avviate e pubblicate le procedure amministrative per l’affidamento del servizio di assistenza specialistica che sarà attiva anche per l’anno scolastico 2022/2023 sin dal primo giorno di scuola.
Avere attenzione per i bambini della nostra comunità, i cui livelli di autonomia dentro il contesto scolastico sono particolarmente critici, è il primo dovere dell’amministrazione.
• per questi alunni, l’assistenza specialistica promuove una fondamentale mediazione alla comunicazione e attiva processi di scambio e partecipazione alla vita scolastica, altrimenti preclusi;
• l’assistenza specialistica è funzionale ai processi di apprendimento e alla socializzazione dell’alunno con disabilità ed interviene per potenziare le capacità dello studente in ambiti quali l’autonomia e la gestione degli aspetti cognitivi e relazionali;
• l’alunno con disabilità ha diritto alle prestazioni stabilite in suo favore in relazione alla natura e alla consistenza dell’handicap, alla capacità complessiva individuale residua e alla efficacia delle terapie riabilitative ed è un obbligo istituzionale garantire la continuità del servizio al fine di non ledere il suddetto diritto”.