Si è svolto qualche giorno fa a Gioia Tauro nella storica Sala Fallara il concerto “Benvenuta Estate”.

Evento, fortemente voluto e organizzato dal Club Rotary Gioita Tauro presieduto da Antonio Castellano, con il patrocinio del Comune di Gioia Tauro, guidato dal sindaco Aldo Alessio.
Uno straordinario concerto, dove il maestro Giuseppe Stillitano, stella della musica; il coro polifonico “Maria S. S. Annunziata” di Oppido Mamertina diretto dal maestro Domenica Verduci e il soprano Eva Polimeni, hanno incantato con brani di Bach, Händel Mozart, Franck e Giuseppe Verdi, il numeroso pubblico, tra cui oltre il presidente del Rotary Club e i soci, numerose associazioni che operano sul territorio. Al termine del concerto il maestro Giuseppe Stillitano , visibilmente commosso, ha voluto ringraziare tutte le persone che hanno avuto fiducia in lui: il cav. Teodoro Rotolo recentemente scomparso , il suo maestro Roberto Giordano, il presidente del Rotary Antonio Castellano
e la sua famiglia che lo ha sempre incoraggiato e sostenuto.
Giuseppe Stillitano nasce nel 1998 e all’età di 7 anni si avvicina alla musica grazie alla madre.
Studia violino, canto e acquisisce qualche rudimento di violoncello al Liceo Musicale.
Nel 2019 si diploma in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M° Roberto Giordano al Conservatorio di Musica “F. Cilea” di Reggio Calabria, e presso il medesimo istituto studia Composizione con il M° Massimo Donadello.
Dal 2020 è allievo del M° Donato Renzetti all’Accademia di Direzione d’orchestra di Saluzzo (CU) in unione con la Filarmonica del Teatro Regio di Torino, e nel luglio 2021 viene ammesso al prestigioso Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano nella classe di Direzione d’orchestra del M° Daniele Agiman. Alla formazione corale, sempre attiva fin dall’infanzia, affianca quella da orchestrale (violinista) in diverse realtà cameristiche e sinfoniche. Diverse anche le collaborazioni artistiche, come direttore, con l’Imola Chamber Orchestra, l’Orchestra del Conservatorio “A. Peri” di Reggio Emilia, la “Società del Quartetto” di Palermo, l’Ensemble d’Archi del Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria, “Obiettivorchestra” della Scuola APM di Saluzzo, l’Orchestra “Ludi Sonores” di Roma, l’Orchestra Filarmonica della Sicilia, l’Orchestra “Ariadimusica” di Roma, l’Orchestra “I Musici” di Parma, i “Wiener Festspiele Ensemble”.
Tra i Corsi di Alto Perfezionamento Musicale si citano le Masterclass di “Direzione d’Orchestra” con Marco Boni, Francesco Di Mauro, Silvio Gasparella e Marcello Bufalini; di “Direzione di Coro” con Lorenzo Donati, Luigi Marzola e Walter Marzilli; di “Direzione per Coro di Voci Bianche” con Roberta Paraninfo; di “Vocalità Corale” con Dan Shen; di “Analisi della Composizione e Concertazione” con Johan De Meij; di “Canto Gregoriano” con Licia Di Salvo. Si aggiungono i Seminari di Direzione d’Orchestra sulle “Complete Sinfonie di Brahms” con Neeme Järvi e sulle “Complete Sinfonie di Beethoven” con Lior Shambadal; di Analisi sugli “ Studien di Leopold Godowsky” con Emanuele Delucchi; di “Pedagogia dell’ascolto” con Carlo Frascà; di “Musicoterapia” con Daniela Costantino; di “Self Management, comunicazione e PNL” con Valentina Lo Surdo; di “Power Speaking” con Silvia Gavarotti; di “Tecnico del Suono” con Aldo Santarpino; di “Musicologia Liturgica” con Giuseppe Liberto.
In qualità di pianista – negli anni 2012, 2014, 2015 – è stato ospite degli Studi Televisivi di ReggioTV per la trasmissione “Il Salotto dell’Editore”, interpretando composizioni di Debussy, Schubert e Chopin anche in presenza di grandi personalità del panorama nazionale, come il Prof. Francesco Sabatini – già Presidente Onorario dell’Accademia della Crusca. Dal 2015 al 2021 è stato organista del Duomo di Sant’Ippolito Martire di Gioia Tauro ed è socio-fondatore dell’Associazione Coro “Cantare Giovane”.
Dal 2018 al 2020 è stato membro del Coro Giovanile Calabrese (tenore-sopranista).
Dal 2013 a oggi è maestro collaboratore delle classi di violino e di canto del Cantiere Musicale Internazionale di Mileto (VV) e accompagna l’Ensemble Vocale “Mater Jubilaei”.
Ha partecipato all’Imola Summer Piano Academy & Festival 2019.
È stato Direttore Assistente del M° Francesco Di Mauro al MYTHOS OPERA FESTIVAL 2019 per il dittico Cavalleria Rusticana & Pagliacci al “Teatro Antico” di Taormina (ME).
Ha ricevuto due Borse di studio per merito (2007 e 2013) e ha vinto al pianoforte il V Concorso Musicale Nazionale “Nellina Cappellani Costa” di Catania (2019).
Tra i riconoscimenti ricordiamo il Premio Cultura “Mick Bagalà 2018” e il Premio Speciale “Calabria-America 2019”. Sempre nel 2019, il Prof. Franco Gallo – ex Ministro della Repubblica Italiana – nella veste di Presidente dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana lo ha insignito del titolo di “Mecenate della Cultura”. Nel 2020 il M° Renzetti lo ha selezionato per un progetto di Alta Formazione Artistica sull’Opera “Le nozze di Figaro” di Mozart a Roma. Di recente, ha ricevuto il più alto livello di borsa di studio dalla Vienna Opera Academy per lo studio e la rappresentazione dell’Opera “Così fan tutte” di Mozart sotto la guida del M° Toby Purser – capo del Dipartimento di Direzione d’orchestra del Royal College of Music di Londra – presso i locali del Musikverein di Vienna. La passione che nutre verso la Russia lo porta a studiarne la Letteratura secondo il Metodo Stanislavsky con Margarita Smirnova, al Teatro Petrolini di Roma.
Inoltre ha effettuato stage di lingua inglese in diverse Università del Regno Unito, tra cui l’Harcourt Hill College di Oxford, la Heriot Watt University di Edimburgo, lo Sparsholt College di Winchester e la Mackenzie School. Recentemente ha vinto una borsa di studio al Vienna Opera Accademy e ha diretto “Così Fan Tutte” di Mozart. Giuseppe rappresenta il vero volto di Gioia Tauro, una città positiva e propositiva, ricca di eccellenze nel mondo artistico e culturale. Straordinarie e con un curriculum di alto spessore anche il maestro del Coro Domenica Verduci e il soprano Eva Polimeni, artiste di fama nazionale, orgoglio della Calabria.
Caterina Sorbara