Si è conclusa a Taurianova la campagna di promozione alla lettura del progetto nazionale ioleggoperchè.

Si è conclusa a Taurianova la campagna di promozione alla lettura del progetto nazionale “#ioleggoperchè”, promosso dalla libreria Accardi, con la consegna dei libri offerti dalle case editrici ai due Istituti Comprensivi F. Sofia Alessio-N. Contestabile e Monteleone-Pascoli.
Tantissimi sono stati i genitori che hanno acquistato un libro, per donarlo alla propria scuola.
Grande soddisfazione per la riuscita del progetto è stata espressa dall’Assessore all’Istruzione Angela Crea, la quale ha sottolineato, l’importanza del ruolo svolto dalla libreria partner nel territorio, unitamente a tutte le scuole del territorio, quale presidi di libertà e come infrastrutture principali della lettura.
Il progetto è un segno concreto di risposta ai bisogni culturali degli studenti e degli insegnanti delle scuole del territorio.
Entusiasti anche la dirigente Maria Concetta Muscolino e il dirigente Pietro Paolo Meduri, i quali hanno sottolineato l’importanza dei libri e della lettura per i ragazzi.
I libri sono cibo per l’anima e veicolano infinite conoscenze.
I dirigenti hanno ringraziato l’assessore Crea sempre attenta ai bisogni dei ragazzi e del territorio, la libreria Accardi, i genitori e tutti coloro che si sono adoperati alla riuscita del progetto.
Presente anche l’Assessore alla Cultura Maria Fedele.


Caterina Sorbara