SETTIMO CONCORSO INTERNAZIONALE DEI MADONNARI A TAURIANOVA.

Taglio del nastro alla presenza del Vescovo della diocesi Oppido -Palmi ,Sua Eccellenza Francesco Milito che ha inagurato il “percorso Mariano” che ha toccato tre Chiese del Paese collegate dalle opere di circa sessanta Madonnari giunti a Taurianova da tutto il mondo.
La Città Metropolitana di Reggio Calabria è stata rappresentata dall’Assessore delegato alla cultura Filippo Quartuccio ed erano presenti anche , i rappresentanti della Confcommercio che ha patrocinato, insieme al Comune di Taurianova e alla Regione Calabria, il Concorso 2022.
Un evento che trova l’Associazione Amici del Palco e il suo Presidente Giacomo Carioti,protagonisti assoluti di quattro giorni di impegni sul piano culturale e sociale.
Per l’Amministrazione Comunale erano presenti diversi Assessori e Massimo Grimaldi,Assessore agli eventi ,il quale ha ribadito che Taurianova è una città Mariana.Il Presidente Carioti non ha nascosto la sua soddisfazione per l’Approvazione da parte del Consiglio Regionale della Calabria,della Legge del 29 Luglio che di fatto “istituzionalizza” l’evento dei Madonnari.
Presente il Direttore artistico Gennaro Troia,il Presidente della Consulta delle Associazioni Anna Maria Fazzari e diversi soci degli Amici del Palco. (LE INTERVISTE ANDRANNO IN ONDA LUNEDI 8 AGOSTO SUL NOSTRO SETTIMANALE )

Taurianova 6 Agosto 2022 Aldo Polisena