La decisione, si è presa “in esito ad approfonditi accertamenti dai quali sono emerse forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che espongono l’amministrazione a pressanti condizionamenti e ne compromettono il buon andamento, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, si è pertanto deliberato lo scioglimento dei Consigli comunali di Crucoli e di Casabona, entrambi in provincia di Crotone; a norma dell’articolo 143 del Testo unico degli enti locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267)”.

Salgono quindi a cinque i Comuni del crotonese sciolti dal Ministero dell’Interno. Stessa sorte è toccata in precedenza, a Cirò MarinaStrongoli e Isola Capo Rizzuto.

27 Ottobre 2018

Post Views: 1.243
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.