RENDE: IL SENATORE AMERICANO DELLO STATO DELLA PENNSYLVANIA JOHN DI SANTO IN VISITA ISTITUZIONALE AL CONSORZIO VALLE CRATI

Il Presidente del Consorzio Valle Crati Maximiliano Granata, ha ricevuto in visita istituzionale, nella sede del Consorzio Valle Crati il senatore dello stato della Pennsylvania degli Stati Uniti d’America John Di Santo. Ad accompagnare l’autorevole esponente politico americano c’erano il Componente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Valle Crati Mario Fortino e la Dott.ssa Maria Teresa Di Santo appartenente allo staff del senatore.
Nel corso dell’incontro il Presidente del Consorzio Valle Crati ha avuto modo di affrontare alcuni temi legati ad argomenti di stretta attualità primo tra i quali il tema ambientale. Le due autorità politiche hanno, infatti, messo a confronto i sistemi di depurazione e di smaltimento dei rifiuti italiano ed americano rispetto ai luoghi dei quali sono amministratori ed insieme ne hanno analizzato benefici e criticità. Il Presidente Granata ha illustrato al senatore la struttura ed il funzionamento degli impianti gestiti dall’Ente consortile ed il senatore ha formulato al Presidente i suoi complimenti per i finanziamenti ottenuti sul sistema fognario-depurativo e per il lavoro svolto dall’Amministrazione del Consorzio Valle Crati con particolare riferimento all’attuale compagine governativa consortile soprattutto in questo momento di emergenza che sta vivendo il territorio della provincia di Cosenza nell’ambito dello smaltimento finale dei rifiuti solidi urbani.
Dal canto suo il senatore americano Di Santo ha illustrato per sommi capi tutte le sue proposte di legge portate in seno al Senato della Pénnsylvania con prevalente riferimento alla materia ambientale e dello smaltimento dei rifiuti; a tal proposito, il Presidente del Consorzio Valle Crati ha ossequiato il politico statunitense con le sue congratulazioni per il suo spirito di servizio verso i cittadini, per la sua abnegazione nello svolgimento del suo lavoro di senatore e per la garanzia di tutela offerta costantemente con il suo operato a tutti gli abitanti dello stato di cui è rappresentante politico.
Il Presidente del Consorzio Valle Crati Avv. Maximiliano Granata, esprimendo la sua soddisfazione per l’evento che lo ha visto protagonista, ha dichiarato: “Ringrazio di cuore il senatore americano della Pennsylvania John Di Santo per l’opportunità di questo incontro e per gli interessanti contenuti che ci ha offerto. Ci siamo confrontati ampiamente sulle problematiche ambientali che noi amministratori ci troviamo a dover fronteggiare ogni giorno sui territori che amministriamo. Con il senatore Di Santo abbiamo condiviso la volontà di lavorare per i nostri cittadini, il senso di responsabilità per assicurare un futuro sicuro e salutare ai nostri luoghi di appartenenza il rispetto e la tutela per i diritti della persona, l’azione sempre diretta all’osservanza della legalità ed ispirata al principio di buon andamento della Pubblica Amministrazione. Auspico, pertanto, che questo possa essere solo l’inizio per poter sviluppare futuri scambi proficui per entrambi i Paesi e per poter offrire al Consorzio Valle Crati la possibilità di nuovi progetti da realizzare sul piano internazionale per la salvaguardia dell’ambiente e di divulgare le buone pratiche nel settore pubblico anche oltre oceano”.