Rende: il Cordoglio del Presidente del Consorzio Valle Crati per la scomparsa del Presidente della Regione Calabria Jole Santelli.

Queste le parole di cordoglio del Presidente del Consorzio Valle Crati Avv. Maximiliano Granata in occasione del luttuoso evento della scomparsa del Presidente della Regione On. Jole Santelli.
“Non muore mai chi lascia in questo mondo il segno indelebile della sua grande personalità di donna e di politica come ha fatto il nostro Presidente della Regione Jole Santelli. Ho appreso questa mattina con immensa angoscia e con profonda tristezza la tragica notizia della sua scomparsa ed ancora non mi capacito di quanto è accaduto. Pochissime parole vengono in mente in momenti dolorosi come questo, ma riaffiorano i ricordi delle battaglie condotte insieme. La nostra Jole era una guerriera nella vita ed in politica; nel giorno della sua scomparsa mi piace ricordare la tenacia, la determinazione ed il costante ideale di giustizia e di onestà che hanno ispirato sempre ogni sua azione e che la hanno resa una donna molto apprezzata e stimata nel mondo sociale e politico. Ho avuto anche l’onore di lavorare per lei come Presidente della Regione e porterò nel cuore ogni nostra conversazione in cui condividevamo la volontà, la dedizione e l’impegno costante di lavorare per migliorare la Calabria, la sua terra, che lei ha sempre amato con tutta se stessa.
Con animo contrito esprimo da parte mia, come amico ed in qualità di Presidente del Consorzio Valle Crati ed a nome del Consiglio di Amministrazione, dell’Assemblea, della Direzione Generale e di tutto il personale del Consorzio Valle Crati la sentita vicinanza alla famiglia Santelli partecipando con commozione alla profonda sofferenza di questa immensa ed incolmabile perdita per loro e per tutti noi.

                             Il Presidente del Consorzio Valle Crati
  Avv. Maximiliano Granata