POLISTENA: IN ARRIVO 10 BORSE-LAVORO PER I GIOVANI DISOCCUPATI

Michele Tripodi sindaco di Polistena annuncia l’arrivo di 10 borse-lavoro per i giovani disoccupati
Il sindaco Tripodi afferma: È una misura sociale importante finanziata con i nostri stipendi in un momento difficilissimo per i giovani e le famiglie.
Siamo nelle istituzioni locali ma non ci sentiamo figli della “gallina bianca”.
Siamo semmai figli della “gallina rossa” perché non dimentichiamo il nostro popolo e assumiamo decisioni e comportamenti coerenti rispetto a ciò che diciamo nelle piazze .
Il sindaco Tripodi continua: Se la sinistra in Italia è continuamente sconfitta è perché è stata disintegrata dai suoi maggiori esponenti i quali, una volta raggiunte le massime istituzioni, sono divenuti autoreferenziali.
Noi a Polistena no.
Vogliamo dare da Polistena e dal Mezzogiorno un messaggio di diversità politica e culturale e non solo nel modo di amministrare una comunità locale ma nel modo di stare in politica e nelle istituzioni .
Infine il sindaco Tripodi conclude: Il lavoro per i giovani, la lotta al precariato prima di tutto, ma pure la credibilità della rappresentanza politica di chi è più debole e chi è considerato agli ultimi posti della società.
La politica seria esiste ancora. Noi ci siamo. Polistena c’è .