OSSERVATORIO PERMANENTE DELL’OSPEDALE PARTE DALLA GENTE

Ho lanciato nei giorni scorsi una proposta di Osservatorio per rendere più efficace la battaglia per vedere garantito il diritto alla salute dei cittadini che ricadono nel bacino di utenza dell’Ospedale di Polistena. Oggi partiamo dai social e dal forte impatto che possono avere se utilizzati nel modo corretto. La pagina facebook creata “OSSERVATORIO PERMANENTE OSPEDALE SANTA MARIA DEGLI UNGHERESI – POLISTENA” vuole essere un raccoglitore di proposte per mantenere operativo l’Ospedale di Polistena ma vuole essere anche un raccoglitore di denunce di disservizi per poter individuare le criticità e canalizzare meglio la protesta. Ogni cittadino può inviare materiale, testimonianze e proposte.
Notizia di oggi è che il Commissario dell’ASP dott.ssa Di Furia abbia messo il camice per prestare servizio nel pronto soccorso di Polistena. Si sollevano questioni che da sempre vogliamo portare all’attenzione. Le scelte della politica regionale sono fondamentali ma ci sono 800 medici sul libro paga dell’ASP di Reggio Calabria, dove sono? Questa pagina vuole contribuire a sollevare le problematiche per canalizzare la protesta e la proposta ed avvicinare le parti in causa per trovare soluzioni. Tutto questo nel massimo rispetto delle persone e degli operatori sanitari. Lo scontro non aiuta e neanche i toni accesi. Però……NON POSSIAMO PIÙ ATTENDERE.
I cittadini meritano un’assistenza sanitaria dignitosa.

FRANCESCO PISANO
CAPOGRUPPO CONSILIARE “POLISTENA FUTURA”