CINQUEFRONDI -Grande partecipazione alla seconda edizione “UNA VITA DI VALORE”

Grande partecipazione alla seconda edizione “UNA VITA DI VALORE” organizzata dall’Associazione Progetto donne di Cinquefrondi. Tanta emozione e tanti cittadini hanno caratterizzato la manifestazione voluta dall’Associazione socio-culturale Progetto Donne presieduta dalla Professoressa Franca Ierano’. E’ stata proprio la Professoressa Ierano’ a portare il saluto ai cittadini presenti e ai professionisti individuati per l’assegnazione della targa “UNA VITA DI VALORE.

“Un riconoscimento –ha affermato il Presidente-a quelle persone che nel corso della loro vita si sono distinti nel campo del sociale,della professione e della cultura.” La manifestazione e’ stata presesentata da Veronica Iannello e ha visto la presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Michele Conia,ilquale, ha portato il saluto della Citta’ e l’apprezzamento per una manifestazione che punta a riconoscere il valore delle persone testimoniato nella loro vita. Dopo un breve ricordo delle vittime del maltempo che in questi giorni ha devastato l’Italia e dopo la proiezione del video musicale del cantante Vasco Rossi “Voglio trovare un senso”,si e’ entrati nel vivo della manifestazione con la presentazione delle persone alle quali, una apposita Commissione,ha riconosciuto il merito di ricevere questo premio.

L’Avvocato Ettore Tigani ha parlato del Dott.Giuseppe De Pino, fondatore della Clinica Villa Elisa e ha consegnato il premio alla figlia Rosa De Pino. Luigi Carrera ha descritto la vita di Agostinto Toto’ Parisi noto artigiano e componente storico della banda di Cinquefrondi al quale e’ andato il secondo riconoscimento. Aldo Polisena ha presentato il sarto-artigiano Aldo Bellocco e ne’ ha tratteggiato alcuni momenti significativi della sua vita professionale consegnando,infine, la targaricordo. Il dott. Domenico antonio Cordopatri ha presentato il dott. Radiologo Ugo Squillace al quale e’ stato assegnato il riconoscimento dell’Associazione. La scrittore giornalista Santino Salerno ha tratteggiato alcuni aspetti signficativi della vita Professionale della Psicologa Ciappina alla quale e’ andato il riconoscimento. Dopo il saluto del

Dott. Giuseppe Zampogna a nome della Citta’ Metropolitana, l’Associazione ha voluto rendere omaggio alla memoria dello scrittore Cinquefrondese,scomparso nel 2004,Carlo Carlino,la cui vita e i suoi scritti sono stati presentati da Tommaso Pezzano,il quale, ha consegnato la targa ricordo al fratello ,l’architetto Maurizio Carlino. La serata e’ stata allietata dalle musiche di Franco Caruso e infine si e’ passati,come prassi , alla foto ricordo di gruppo.

Cinquefrtondi 5 Novembre 2018 Aldo Polisena