Michele Nasso editore de “La bella Cinquefrondi” annuncia che è stata bandita la 4° edizione del concorso “Condividi il tuo presepe”.

Miche Nasso afferma: ”Le feste sono quell’occasione in cui il cuore riaccende i ricordi, le luci che colorano i paesaggi, il caldo di un camino a riscaldare dalle fredde giornate, le tavole imbandite, pronte a riunire intere famiglie, figli che si riabbracciano dopo lungo tempo, e case di nuovo piene. Il Natale è la festa che scalda il cuore, ma non per tutti è sempre festa, il Natale rievoca ricordi di giorni lontani in cui non si immagina mai quanto il dolore possa essere forte, sedie vuote, e il pensiero altrove, mentre gli occhi si rigano di lacrime osservando solo un sorriso stampato in una fotografia. Quest’anno la nostra comunità si è scoperta unita in mezzo a tante famiglie colpite da grandi sofferenze, vorremmo mandare a tutti un abbraccio caloroso sull’avvicinarsi della Santa Notte, e mantenere la memoria di chi ci ha preceduto sempre viva nei nostri cuori”.
Michele Nasso continua: ”La bella Cinquefrondi dedica quest’anno il contest dei presepi alla memoria di Giuseppe Ciccone, lui sempre presente nei momenti allegri, che amava le feste e che siamo sicuri anche lassù starà facendo sorridere e rallegrare gli angeli, così come riusciva a fare con tutti noi”.
Infine Nasso conclude: ”Ciao Giuseppe, questo Natale è per te e per tutti gli angeli che ti sono vicini”.
Partecipare è semplice basta mandare tramite messenger il proprio Presepe sulla pagina La bella Cinquefrondi, il vincitore verrà decretato attraverso il maggior numero di like.
La partecipazione è aperta dall’ 8 Dicembre al 6 Gennaio, iscrizione GRATUITA e aperta a TUTTI
Sarà premiato il MIGLIOR PRESEPE attraverso il maggior numero di like, grazie alla valutazione popolare che avverrà sulla nostra pagina Facebook nel periodo Natalizio, con la bellezza di vedere tanti Presepi insieme
Per prendere parte al concorso, tutte le fotografie inviate dovranno essere a colori, con una buona definizione e dovranno essere accompagnate dall’indicazione del nome e cognome.
Ogni partecipante potrà partecipare con un solo presepe.