L’omaggio dell’Amministrazione comunale in occasione dell’anniversario della rivolta del 1970

Il sindaco facente funzioni Paolo Brunetti insieme ad una rappresentanza del Consiglio comunale ha deposto un fascio di fiori ai piedi del monumento sul Lungomare Falcomatà

L’Amministrazione comunale di Reggio Calabria ha reso omaggio alle vittime della rivolta del 1970. Nel pomeriggio di oggi, in occasione dell’anniversario del 14 luglio, il sindaco facente funzioni Paolo Brunetti, insieme ad alcuni rappresentanti del Consiglio comunale, ha deposto un fascio di fiori al monumento collocato sul Lungomare Falcomatà.

“Un omaggio istituzionale doveroso – ha commentato Brunetti – una ricorrenza che, come ogni anno, l’Amministrazione ha inteso rispettare, e che rappresenta una pagina importante della storia della nostra città, un tema sul quale è necessario mettere da parte le ricostruzioni di parte, con l’obiettivo di comprenderne le ragioni intime e le ripercussioni che i fatti del 1970 hanno avuto sul percorso che ha caratterizzato la nostra città negli ultimi decenni”.