LEGALITÀ, IDENTITÀ E CULTURA.COORDINATE PER CRESCITAPLAUSO SINDACO PER ATTIVITÀ MUMAMDOMENICA 18 PROIEZIONE DEL FILM UNA FEMMINA

CARIATI (CS), giovedì 15 dicembre 2022 – Continuiamo a considerare la promozione della cultura,
dell’identità e della legalità, la strada maestra e vincente per condividere soprattutto con le nuove
generazioni concrete occasioni di crescita e di sviluppo. Promuovere momenti di confronto su questi
temi può aiutare a raggiungere in modo più ampio questo obiettivo.
È quanto dichiara il Sindaco Filomena Greco esprimendo soddisfazione per la qualità degli eventi
promossi all’interno del Museo del Mare, dell’Agricoltura e delle Migrazioni nell’ambito della
programmazione socio-culturale degli eventi natalizi.
Sempre più frequentato dalle scolaresche, il presidio culturale si prepara ad ospitare DOMENICA 18
Lina Siciliano, giovane attrice cariatese protagonista del pluripremiato film UNA FEMMINA del regista
Francesco Costabile. Organizzato dal delegato al centro storico Aldo Fortino, all’incontro, in
programma alle ore 17, insieme al Sindaco interverranno Pino de Lucia della Cooperativa Agorà
Kroton e Assunta Scorpiniti, scrittrice e resposanbile del Mumam che dialogherà con l’Attrice.
DURANTE L’EVENTO SARÀ PROIETTATO IL FILM UNA FEMMINA. – Uscito nel 2022, diretto
da Francesco Costabile, vincitore di due Globi d’oro per il miglior esordio e la miglior attrice
protagonista, Una femmina è ispirato a fatti realmente accaduti: alla storia di Maria Concetta Cacciola
e Giusy Pesce (quest’ultima tra le prime donne ad essersi ribellate alla ‘Ndrangheta). Nato da un’idea
di Edoardo De Angelis e Lirio Abbate, il film è tratto dal libro inchiesta Fimmine ribelli, scritto da
Abbate, sulle donne vittime di violenza all’interno dell’organizzazione mafiosa. È stato presentato in
anteprima internazionale nella sezione ufficiale di Panorama al Festival di Berlino 2022, oltre a riceve
due candidature ai David di Donatello 2022 come miglior regista esordiente e miglior sceneggiatura
adattata. Ha vinto la quarantesima edizione del Festival di Annecy Cinéma Italien, i premi per il
pubblico e la miglior interpretazione per Lina Siciliano.
INCONTRO CON AUTORI – Si parte martedì 20 alle 17,30 con DIALOGO TRA LE PARTI, libro
scritto dalla psicologa Cecilia Gioia. Venerdì 23 alle ore 17,30 il giornalista Attilio Sabato presenterà
il suo libro IUBRIS. Gli incontri si concluderanno martedì 27 alle ore 17,30 con la presentazione del
libro LA CALABRIA DELLE MERAVIGLIE del giornalista e scrittore Arcangelo Badolati. – (Fonte:
Comune di Cariati