LE ZAMPOGNE RITORNANO TRA LE OTTO TORRIA CARIATI UN NATALE MEDITERRANEOSINDACO RINGRAZIA ASSOCIAZIONI E CITTADINI

CARIATI (CS), venerdì 9 dicembre 2022 – Le zampogne che tornano a suonare tra i vicoli della cittadella bizantina fortificata; il perimetro delle otto torri sullo jonio che accoglie e raccoglie le famiglie intorno all’Albero in Piazza, per l’accensione di quelle luci che segnano il via alle Feste. È l’atmosfera che da ieri (giovedì 8), giorno dell’Immacolata, si respira a Cariati dove il Natale si fa Mediterraneo.

Ad esprimere soddisfazione per la partecipazione del mondo dell’associazionismo alla costruzione della programmazione socio-culturale delle feste è il Sindaco Filomena Greco che coglie l’occasione per ringraziare chi si è reso e si renderà protagonista degli eventi che saranno ospitati tra centro storico e marina per tutto il mese di dicembre e fino all’Epifania.

Dall’apertura del Villaggio di Babbo Natale, a cura dell’Associazione Karis che in piazza Rocco Trento, ha richiamato a sé tanti bambini e resterà fruibile fino al 7 gennaio; al presepe inaugurato nella stessa piazza con la benedizione di Don Gino Esposito, passando dal concerto gospel per il Natale Mediterraneo, ospitato nella Cattedrale; fino ai presepi del Novecento che impreziosiscono vie e vicoli della cittadella. Sono, alcuni dei momenti che hanno arricchito la giornata di ieri.

SABATO 10 ALLA MARINA I MERCATINI DI ROTTE MEDITERRANEE. – Si parte alle ore 15 con gli stand che saranno allestiti in Via Bari e Via Matteotti. Alle 15,30 l’intrattenimento e l’animazione saranno rivolti ai più piccoli con il trucca-bambini, le bolle di sapone, la baby dance, mascotte e giocoleria. Seguirà alle ore 16 l’esibizione della Banda Pilusa Zazzà per le vie dei mercatini e l’apertura della Casa di Babbo Natale che res. La serata si concluderà con gli Anni Veloci Band che si esibiranno alle ore 21,30.

DOMENICA 11 – GIOCOLERIA E BOLLE DI SAPONE IN VIA BARI E VIA MATTEOTTI. – Dalle ore 10 tornerà l’animazione itinerante della Banda Pilusa Zazzà tra i mercatini di Rotte Mediterraneé, in Via Bari e Via Matteotti. Alle ore 11 e alle ore 17 si terrà lo Spettacolo di giocoleria e fuoco con Ciccio Panza. Alle ore 12 ed alle 18 andrà in scena lo Spettacolo di bolle di sapone Non mi rompete le bolle con Pascal Slava. Alle ore 15 si terrà il concerto degli Ottopiù Street Band.

GIOVEDÌ 15 – L’Associazione LILT organizzerà una Tombolata di Natale.

DOMENICA 25, giorno di Natale, la Parrocchia di San Michele Arcangelo porterà in scena il Presepe Vivente dal tema Benvenuti a Betlemme. L’appuntamento sarà alle ore 19 nel centro storico.

A Christmas Carol a cura dell’Associazione APS Arte e Spettacolo Nella Ciccopiedi è il Canto di Natale con il quale si concluderà, in Piazza Plebiscito, la programmazione socio-culturale di Natale. –