LE AZIENDE MANIFATTURIERE DEL REVENTIVO ESEMPIO NAZIONALE PER LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE ANTI-COVID

Venerdì 11 giugno si è conclusa la campagna di vaccinazione anti-Covid promossa da AIR, l’Associazione degli Imprenditori del Reventino, presso la struttura dell’U.C.C.P. del Reventino, diretta dal dr. Franco Esposito e che ha coinvolto tutti i dipendenti delle Aziende associate, in ottemperanza alle direttive del Governo nazionale e raccolte dal sistema confindustriale.
Proprio dallo stesso dr. Esposito è partita l’idea di attivare la vaccinazione, a cui immediatamente AIR ha risposto favorevolmente e che si è svolta in due fasi: una prima tornata ha riguardato tutti i Dipendenti over 40, mentre la seconda tornata, conclusasi lo scorso venerdì 11 giugno, ha coinvolto i Dipendenti under 40. Oltre 350 vaccinazioni che hanno permesso di ottenere un duplice obiettivo: da una parte quello di adempiere a un dovere civico a cui ciascuno di noi è chiamato a rispondere e che è opportuno che veda coinvolta l’intera umanità per ottenere al più presto l’immunizzazione; dall’altro presentarsi come esempio a livello nazionale di Area produttiva manifatturiera che insegue e ricerca il ritorno alla normalità nel più breve tempo possibile.
L’attività è stata possibile grazie alle strutture di servizio presenti sul territorio che, ancora una volta, hanno dimostrato che le aree interne sono in grado di offrire servizi efficienti alle persone che ci vivono e al sistema produttivo che vi opera, capaci di ottenere standards di qualità pari alle aree urbane metropolitane.
Soveria Mannelli, 12 giugno 2021