“L’azzardo” di Peppino Mazzotta e Igor Esposito a Taurianova.

Un extra Time di “Taurianova Legge” dell’Amministrazione Comunale ,in collaborazione con la Liberia P.G. Frassati e con la Consulta delle Associazioni,per presentare il libro scritto a quattro mani, dall’attore Peppino Mazzotta e dal critico d’arte Igor Esposito dal titolo “L’azzardo”( Rizzoli editori”.
Peppino Mazzotta ( Anime nere,Montealbano,Il Cacciatore),uno dei migliori attori italiani nel campo del teatro,del cinema e della televisione,il quale ha lavorato con i migliori registi ,è stato ospite assieme a Igor Esposito della Città di Taurianova per parlare di letteratura e di scrittura.
Nella Villa Comunale,dopo i saluti del Sindaco Sindaco Rocco Biasi e del Presidente della Consulta delle Associazioni, Anna Maria Fazzari, i due autori teatrali hanno risposto alle domande di Francesca Orefice sui motivi che li hanno spinti a scrivere questo libro giallo -noir il quale, è stato detto, diventerà una sceneggiatura teatrale.
“E’ la storia-hanno detto i due autori-di Leandro abilissimo con il pennello che ama copiare i grandi capolavori. E’ un libro sul ruolo dell’artista e soprattutto sul copiatore di opere famose,il quale è un genio al pari dell’autore”
“L’Artista è il cuoco dell’anima e deve nutrire lo spettatore ed egli non giudica ma racconta dei frammenti di realtà”.
Una serata arricchita con le letture di brani del libro a cura di Francesca Sorace e con gli intermezzi musicali del cantante Domenico Barreca.
Ha concluso ,ringraziando i due autori e tutti presenti, l’Assessore alla Cultura Maria Fedele, la quale ha colto anche l’occasione per ringraziare tutti coloro,autori, case editrici ed Associazioni che hanno dato vita alla rassegna culturale “Taurianova Legge.” (LE INTERVISTE SARANNO MESSE IN ONDA NEL SETTIMANALE EDIZIONE DEL 25 LUGLIO 2022)
Taurianova 19 Luglio 2022 Aldo Polisena