A Gioia Tauro la Delegazione della Lega Navale Italiana premia gli alunni dei due Istituti della città

Si sono tenute sabato scorso a Gioia Tauro le cerimonie di premiazione del Concorso/Borsa di Studio sul tema, “Il mare e le sue meraviglie da tutelare e proteggere”.
Nel corso delle due distinte cerimonie, nel rispetto delle regole previste dal protocollo Covid 19, avvenute negli spazi all’aperto dell’Istituto Comprensivo Pentimalli e dell’Istituto Comprensivo Paolo VI – Campanella, sono stati proclamati i due vincitori, alle quali è stato assegnato il primo premio ex aequo del Concorso/Borsa di Studio.
Il concorso, rivolto agli alunni delle classi quinte della Scuola Primaria della città, è stato voluto fortemente dal socio, della Delegazione di G.T, ragioniere Tullio Cucinotta che lo ha intitolato alla memoria della madre, maestra signora Rosa Matalone.
Il ragioniere Cucinotta, nel consegnare la borsa di studio del valore di € 250,00 alle vincitrici, Rania Blal Fassi (I.C. Paolo VI) e Martina Careri (I.C.Pentimalli), ha ricordato non senza emozione, il lavoro svolto dalla madre con grande impegno, professionalità, dedizione e umanità nelle scuole elementari (oggi primaria), della città.
In tutti i lavori pervenuti, i candidati hanno evidenziato la necessità di vivere su un pianeta libero dai vari agenti inquinanti ed in particolare libero dalla plastica.
La Presidente della L.N.I. Deleg. Gioia Tauro prof. Miryam Costa , ha consegnato le pergamene attestanti le motivazioni e lo zainetto con il logo della L.N.I. Delegazione di Gioia Tauro e riportante il tema del concorso.
Sono state assegnate menzioni speciali, quale “Araldo dell’Ambiente”, a: Ludovica Dalbis, Diletta Addario, Rosario Caccamo, Vincenzo Cassarino, Maria Grazia Castaldo, Elsaili Kolude, Alice Ingrosso e Valeria Topa.
Lo zainetto è stato consegnato a tutti i partecipanti quale impegno di tutela e rispetto dell’ecosistema marino. La presidente ha ringraziato il socio Tullio Cucinotta per il nobile gesto. Ha ringraziato e consegnato una targa ricordo alla Dirigente Scolastico I.C. Pentimalli Prof.ssa Luisa Antonella Ottanà e al Dirigente Scolastico I.C. Paolo VI- Campanella Prof. Vincenzo La Valva.
Il Sindaco di Gioia Tauro Aldo Alessio e l’Assessore alla Cultura Carmen Moliterno si sono complimentanti con la Presidente e i docenti per il lavoro svolto.
Caterina Sorbara

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


*Riprova