La Città metropolitana premia i baby campioni di Dama

Ricevuti a Palazzo Alvaro dal Sindaco f.f. Versace i tre trionfatori dell’ASD “Il Bianco e il Nero” di Reggio Calabria ai recenti campionati nazionali che si sono svolti a Palermo

Il Sindaco metropolitano f.f. Carmelo Versace ha ricevuto nella sala Biblioteca “Gilda Trisolini” di Palazzo “Corrado Alvaro”, una delegazione dell’ASD “Il Bianco e il Nero” di Reggio Calabria presieduta da Antonino Cilione, formatore nazionale della Federazione italiana Dama. Nel corso della sobria cerimonia il Sindaco f.f. Versace ha consegnato tre targhe ad altrettanti giovani damisti, quale segno di riconoscimento della Città metropolitana di Reggio Calabria per i brillanti risultati conseguiti a livello nazionale in occasione del 42° campionato italiano giovanile di Dama che si è tenuto di recente a Palermo. A ricevere l’omaggio della Metrocity sono stati Vittoria Coppolino, campionessa italiana mini cadetti 2022, Lorenzo Germolè campione italiano speranze 2021 e Viola Coppolino seconda classificata al campionato italiano speranze 2022.

“E’ davvero una bella soddisfazione poter registrare così tanto interesse ed impegno intorno ad una nobile disciplina sportiva come la Dama”, ha commentato nel corso dell’incontro Versace, “ed è ancor più significativo che tale passione venga coltivata già da bambini e ragazzi. Di questo va dato atto e merito all’ASD “Il Bianco e il Nero”, al suo presidente e a coloro che quotidianamente portano avanti questa affascinante disciplina, riscuotendo successi e risultati di altissimo profilo che rendono lustro e onore all’intera Città metropolitana di Reggio Calabria. Siamo al fianco di questo bellissimo movimento – ha poi concluso il rappresentante di Palazzo Alvaro – che da sempre si fa promotore dei migliori valori sportivi e di una sana crescita formativa delle giovani generazioni”.