Jacopo Fo ospite del Festival Migrazioni a Cinquefrondi

Nella mattina di ieri, martedì 6 dicembre 2022, l’auditorium della scuola secondaria di primo grado di Cinquefrondi, ha ospitato una tappa dell’annuale festival delle migrazioni. Il convegno, organizzato da un consorzio di associazioni tra cui: la cooperativa Sankara, l’associazione Coopisa, la cooperativa Recosol, l’associazione per le migrazioni Acquaformosa, l’associazione Matrangolo, e l’associazione plastic free, è stato incentrato sul dibattimento di tematiche quali: l’accoglienza, lo sfruttamento del lavoro dei migranti nei campi attraverso il deprecabile ma diffuso fenomeno del caporalato, i salvataggi in mare, e la sensibilizzazione sul cambiamento climatico. Gli studenti hanno potuto apprezzare e giudicare alcuni film in concorso al Rosarno film festival. L’incontro si è concluso con lo straordinario intervento dello scrittore, attore, regista e giornalista Jacopo Fo, che l’amministrazione comunale ha avuto il piacere e l’onore di ospitare a Cinquefrondi.
I lavori sono proseguiti nel pomeriggio presso la mediateca comunale, dove sono intervenuti esponenti delle associazioni Carmadonna, dell’OCSE, dell’istituto Banca etica, e il professor Walter Greco dell’Università della calabria. Alle iniziative, le istituzioni sono state rappresentate dal Sindaco Michele Conia, e dall’Assessore con delega alla pubblica istruzione Roberta Manfrida.