I The Kolors in visita ai Bronzi di Riace, a San Giovanni di Gerace il concerto promosso dalla Città Metropolitana

Ad accompagnare gli artisti, protagonisti del talent show Amici e del Festival di Sanremo, il sindaco facente funzioni Carmelo Versace

“Fantastico essere qui. Invito tutti a visitare i Bronzi. Sono due opere straordinarie, è stato davvero emozionante vederle dal vivo. Ho avuto la pelle d’oca quando ce le avevo di fronte. Invito chiunque passi da qui a vivere questo momento di emozione intensa”. Parola di Stash, voce e frontman dei The Kolors, gruppo musicale tra i più in voga della scena contemporanea nazionale, protagonista del talent show “Amici” e del Festival di San Remo, che questa sera alle 22.00 si esibirà a San Giovanni di Gerace per il concerto promosso dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria nell’ambito delle celebrazioni per il 50esimo anniversario dei Bronzi di Riace. Accompagnato dal sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace, nel pomeriggio il gruppo ha fatto visita alla sala dei Bronzi al Museo Nazionale di Reggio Calabria. “Personalmente – ha affermato ancora Stash – sono abbastanza fissato e guardando tutti i dettagli di come i Bronzi sono stati realizzati e la loro sconvolgente precisione devo dire che sono davvero due opere straordinarie. Ringrazio chi ci ha permesso di essere qui. E’ bellissimo esibirsi in un contesto cosi ricco di cultura, di conoscenza e curiosità. E’ quella la scintilla che ho notato arrivando qui, la curiosità delle persone, che rendono questa terra ancora più bella”. “Siamo lieti di poter accogliere questi artisti – ha affermato Versace – e di poter arricchire il cinquantesimo anniversario attraverso queste visite che rendono omaggio ai Bronzi e alle tante ricchezze custodite dal nostro territorio. Anche oggi un’importante iniziativa che rende il giusto valore a questo momento fondamentale per la crescita del nostro territorio. Siamo felici che anche i The Kolors abbiano apprezzato la bellezza dei Bronzi e che abbiano avuto la possibilità di visitarli in questo che rappresenta certamente il momento di massimo splendore per il nostro Museo. Il nostro compito – ha concluso Versace – è fare in modo che i riflettori continuino a rimanere accesi sui Bronzi e sul nostro territorio, affinchè si proceda in maniera spedita in questo cammino di crescita che abbiamo intrapreso”.