Granata(Valle Crati):Con Roberto Occhiuto dimostreremo che la Calabria si puo’ governare.                           

A breve l’approvazione della proposta di legge regionale che completa il percorso di individuazione della Sorical quale futuro gestore unico del servizio idrico integrato in Calabria. Un altro passo significativo per creare le riforme auspicate dal Presidente della Giunta Regionale della Calabria Roberto Occhiuto.” Ci sono gli amministratori del fare che possono risanare la Calabria. Noi come Ente pubblico, abbiamo evitato il dissesto dei comuni e l’aumento della tassa dei rifiuti per i cittadini. Al contrario di altre realtà calabresi, il Consorzio Valle Crati ha risanato i conti”. In Calabria ci sono gli amministratori del fare che fanno funzionare i servizi e sistemano i conti nella pubblica amministrazione, con competenza e professionalità – ha aggiunto – io sono convinto che ci sono onesti e bravi amministratori che possono contribuire a riprendere la Calabria. Nella Calabria che ci piace, dobbiamo raccontare le buone pratiche che svolgiamo negli enti locali.Il Consorzio Valle Crati rappresenta un esempio di buona amministrazione: una gestione con efficienza, trasparenza, correttezza e innovazione nella P.A. Trasferiamo il nostro modello di eccellenza in Calabria a fianco del Presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto. Lo dichiara il presidente del consorzio valle crati Avv. Maximiliano Granata.