Giro Italia Ciclocross, tutto pronto a CorridoMnia per la prima tappa del 14° GIC. Domani la presentazione ufficiale.

Corridonia in fermento per la grande apertura del Giro d’Italia Ciclocross numero 14. Mentre fioccano le iscrizioni, lo staff congiunto ASD Romano Scotti, Bike Italia Tour e Ciclo Club Corridonia è a lavoro per le rifiniture sul percorso ricavato nell’affascinante “Parco Verde” di CorridoMnia Shopping Park, lo splendido scenario che da ben quattro edizioni consecutive ospita la Corsa Rosa in un abbraccio collettivo grazie all’accoglienza di Alfio Caccamo.
«Ogni anno che passa mi rendo conto di quanto sia straordinaria l’opera iniziata da mio papà Romano nel lontano 1959 – confida Fausto Scotti, presidente del Comitato Organizzatore – e che ora continua in una successone di generazioni. Dai fratelli di mio padre, Franco, Bianca e Galliano, passando per me, Maria Teresa, mio fratello Sergio, le mie sorelle e tutti i giovani eredi Kevin, Siria, Ginevra e Leonardo. E tutte le persone che da anni dietro le quinte collaborano alla riuscita di questa imponente macchina organizzativa fatta in casa: Pasquale Parmegiani, Roberto Loreti detto Super-Ciccio, Roberto e Carmela. E poi c’è il mitico Adriano Nepa, che ha curato con classe immensa il restyling dei loghi ed è stato con noi sin dai primissimi passi! Grazie a tutti voi! Siamo pronti per questa 14esima avventura!».
Domani, sabato 01 ottobre, il Trofeo CorridoMnia entrerà nel vivo con le prove ufficiali sul percorso di gara, dalle 14 alle 16 e la contestuale apertura della segreteria di tappa (dalle 14 alle 17:30). Diversamente dagli scorsi anni, la consegna degli accrediti avverrà in segreteria dal termine delle prove alla chiusura degli uffici, ovvero dalle 16 alle 17:30.
Alle ore 18:00 avrà invece luogo l’apertura ufficiale della quattordicesima edizione nella suggestiva cornice della sala consiliare del comune di Corridonia, situata nell’elegante piazza centrale dedicata all’eroe cittadino Filippo Corridoni. Tutta la famiglia del Giro d’Italia Ciclocross è invitata per scoprire cosa l’ASD Romano Scotti ha preparato per questa stagione.
Attenzione. Per esigenze logistiche la richiesta degli accrediti quest’anno sarà tassativamente chiusa alle 23:59 di oggi, venerdì 30 settembre. Nessuna deroga sarà concessa per la prima tappa.
IL BENVENUTO DI CORRIDOMNIA SHOPPING PARK – «Siamo onorati di ospitare per il quarto anno il Giro d’Italia di Ciclocross. Per noi questa manifestazione che segue la terza, quella del dopo pandemia (periodo da dimenticare), è l’espressione del nostro modo di resistere a tutto e di superare anche questo ulteriore e difficile ultimo anno – saluta fiero Alfio Caccamo, amministratore CorridoMnia Shopping Park – Il tutto nel segno dello sport ed in particolare di questa competizione, che possa unire e crei un giorno di gioia pace e speranza. Quella speranza che serve, non dobbiamo dimenticarlo, al popolo ucraino in primis e a noi italiani per poterci lasciare alle spalle questo periodo il più presto possibile.
Il Corridomnia Shopping Park conferma la sua dedizione a sostenere come sponsor manifestazioni di rilevanza anche culturale come il Macerata Opera Festival allo Sferisterio di Macerata. In comune questi eventi hanno sempre più una scarsa disponibilità di finanziamenti pubblici alla quale si aggiunge anche la carenza di sponsor per via della crisi economica. Così questa unica e strepitosa gara di ciclocross, noi del CorridoMnia, anche se con sacrifici, continuiamo a sostenerla con orgoglio e ci auguriamo che Fausto Scotti e Carlo Pasqualini il prossimo anno abbiano molte più risorse.
Altro importante punto è l’amicizia e la stima che mi lega al team ASD Romano Scotti, nelle persone di Fausto Scotti e Francesco Baldoni, presidente del Bike Italia Tour, Lanfranco Passarini, persona importante per Corridonia e al nostro collaboratore del CorridoMnia, Lanwar, che da anni cura e tiene il parco verde come se fosse il prato di casa sua. Un ringraziamento infine a Elisa del nostro staff marketing. Quello del CorridoMnia è un meraviglioso parco verde, sarà emozionante vedere così tanti atleti percorrerlo e divertirsi lungo il percorso di svariati km.
Con l’auspicio che quest’anno ci siano minimo 1000 iscritti, auguro a tutti una felice e strepitosa gara ciclistica piena di emozioni e che vinca il migliore».
IL SALUTO DEL SINDACO DI CORRIDONIA (Giuliana Giampaoli): «Il Giro d’Italia Ciclocross è un appuntamento che da qualche anno fa parte del calendario sportivo della Città di Corridonia ed in ogni edizione vede la partecipazione sempre più numerosa di giovani atleti provenienti da tutta Italia. L’associazione sportiva Romano Scotti e la società sportiva Bike Tour Italia in collaborazione con la locale ASD Club Corridonia Scuola di Ciclismo, ogni anno si adoperano fattivamente per dare vita ad un evento che non è solo agonismo, ma soprattutto promozione dello sport e del territorio.
Domenica 2 ottobre la 14^ edizione del Giro d’Italia di Ciclocross inizierà proprio da Corridonia sulle sponde del fiume Chienti, nel parco verde del CorridoMnia Shopping Park attraverso un percorso alquanto impegnativo ma molto affascinante.
Un sentito ringraziamento anche a nome dell’Amministrazione comunale a tutti gli organizzatori, ed al CorridoMnia Shopping Park per la collaborazione e l’impegno profuso per rendere possibile la realizzazione di questa bellissima iniziativa sportiva che accenderà i riflettori sulla nostra Città. Buona gara a tutti!».