Giro Italia Ciclocross, la festa di presentazione accoglie a Corridonia la 14esima edizione. Domani le gare della prima tappa a CorridoMnia.

Comincia con i suoni e i colori della festa il 14° Giro d’Italia Ciclocross. Comincia con la calorosa accoglienza della città di Corridonia, che quest’oggi si è orgogliosamente fregiata del titolo di Città di Apertura nell’accogliente e monumentale sala del Consiglio Comunale in piazza Filippo Corridoni.
La prima tappa della quattordicesima edizione aprirà il sipario sul GIC dal Parco Verde di CorridoMnia, il parco commerciale amico del ciclismo che da quattro anni consecutivi sostiene la Corsa Rosa grazie alla passione del suo AD Alfio Caccamo che incoraggia il comitato locale della Bike Italia Tour e del Ciclo Club Corridonia.
Con il patrocinio dell’attento Comune di Corridonia, la prima tappa è anche all’insegna dei grandi numeri. Un blocco di partenti di spessore, che ha ispirato una modifica del programma gara, sdoppiando la gara dedicata alle categorie amatoriali. Le prime battaglie sportive cominceranno alle ore 9:30 e si andrà avanti con intervalli di soli 10’ tra una gara e la successiva.
COMUNICAZIONE DELLA GIURIA
• Posizionamento numeri: numero sul casco frontale, dorsale a sinistra.
• Gli atleti devono presentarsi per la chiamata 15’ prima dell’orario di partenza pubblicato nel cronoprogramma qui allegato.
• Si ricorda che per le categorie Esordienti M/F, Allievi M/F e Master M/F ai sensi dell’articolo 10.1 Norme Attuative Ciclocross 2022/2023 vige il regolamento UCI per quanto riguarda i materiali (Non sono ammesse bici da MTB).
La festa della conferenza stampa di presentazione
Fausto sul GIC 14°: «Non nascondo l’emozione perché dopo aver concluso lo scorso GIC ricoverato per Covid allo Spallanzani e ancora con qualche strascico, oggi sono di nuovo con voi alla guida del GIC. È stata una grande emozione consegnare le maglie oggi ai master che le attendevano sin da Ferentino 2021. Siamo circondati da tanto affetto, abbiamo ricevuto ben 19 richieste e ne abbiamo selezionate 6, è stata la spinta per arrivare alla quattordicesima edizione. Ripartire è sinonimo di rivincita per tutta l’Italia, e che sia anche di buon augurio a questa bella regione delle Marche per ricominciare dopo l’alluvione degli scorsi giorni. Tutto questo ci spinge ad andare avanti, sostenuti dalla forza e dall’affetto di tutti i comitati locali. Queste maglie hanno un sapore diverso perché un mio caro amico d’infanzia, Paolo Piacentini, ha aperto un maglificio sportivo, QRED, che è il nostro fornitore ufficiale per questa edizione. Quel cuoricino è per Mauro Valentini, non a caso un grande nostro amico e un cittadino onorario i di Corridonia».
Giuliana Giampaoli (Sindaco di Corridonia): «È straordinario vedere questa festa rosa. Benvenuto 14° Giro d’Italia Ciclocross. È un onore vederti iniziare questa stagione dalla città di Corridonia, che ospita con gioia tutta la carovana. Grazie ASD Romano Scotti, grazie Bike Italia Tour, Ciclo Club Corridonia e tutti i membri del comitato locale di tappa per il coraggio e la determinazione, per la vostra vicinanza allo sport».