Gioventù Nazionale Gioia Tauro: Costituito il nuovo direttivo.

Il movimento giovanile di Fratelli d’Italia, Gioventù Nazionale Gioia Tauro rinnova i propri vertici per dare spazio e fiducia ai giovani.

Il nuovo direttivo sarà così composto: Greta Legato in qualità di Portavoce cittadino; la guida del circolo sarà affiancata da Angela Angilletta, già da tempo dirigente del dipartimento di Segreteria e Comunicazione GN Calabria e riconfermata nel ruolo da Vicepresidente.
A ricoprire il ruolo di Tesoriere sarà Lorenza Catania.
Francesco Raso sarà il nuovo responsabile Infrastrutture e Trasporti, mentre la delega Giustizia e Legalità, verrà conferita a Miriana Raco.

Già da tempo attivo sul territorio gioiese, il circolo di Gioventù Nazionale continua a lottare per quei valori per cui altri si sono battuti in passato, rappresentando i colori della lealtà, della speranza e del senso del dovere raffigurati all’interno della fiamma tricolore: simbolo del movimento medesimo.
Gli stessi valori per cui noi giovani, ci auguriamo che “possano continuare a camminare sulle gambe di altri uomini” trasformando la nostra gioventù in uomini che un giorno potranno adottare una politica sana e distinta da quella che da anni corrompe e uccide la nostra Nazione.

Greta Legato Portavoce cittadina Gioventù Nazionale Gioia Tauro, afferma:

“Dopo anni di dedizione e militanza, sono più che onorata di ricoprire il ruolo importantissimo rivestito, in questi anni, in maniera certosina, dall’ex portavoce Francesco Catania: persona per cui nutro una profonda stima e a cui prometto di portare avanti i principi per cui lui stesso si è battuto, in modo tale da poterli tramandare alle presenti e alle future generazioni”.