Giornata mondiale dei Nonni e degli Anziani.

Francesca Frachea Fratelli d’Italia – Capo Dipartimento Equità Sociale e Disabilità per la provincia di Reggio Calabria, afferma: Papa Francesco nel suo messaggio odierno ha citato il Salmo 92,15: “Nella vecchiaia daranno ancora frutti”.
Sempre molto attento il nostro Santo Padre, in questa giornata così importante, nella quale si celebra in tutto il mondo la seconda edizione della “Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani.”
Toccanti sono anche le parole del Cardinale De Donatis che suggerisce di pensare ad un momento, quello dell’odierna ricorrenza, semplice e significativo per gli anziani, soprattutto nel periodo estivo, quando molte attività s’interrompono e gli stessi non vanno in vacanza ma rimangono in città, nei nostri isolati quartieri, sentendo maggiormente quel sentimento triste di abbandono, ma soprattutto di solitudine.
Francesca Frachea continua:Purtroppo, a causa delle restrizioni Covid, mi è stato impedito di far visita agli anziani presenti nelle case di riposo, una voglia, la mia, per portare anche solo un abbraccio e un sorriso, cercando di regalare un momento che facesse sentire meno soli i nostri cari anziani; per cercare di dare ugualmente il mio umile contributo in questa giornata, ho fatto visita all’Associazione pensionati di Gioia Tauro, cercando di “addolcire” loro, questa calda domenica di estate, tra tante risate, momenti di giubilo e dei dolci.
Infine la Frachea conclude:Un passo del Talmut ebraico cita testualmente: “ Chi salva una vita, salva il mondo intero”; oggi ho solo cercato di regalare un pò di vicinanza e compagnia a chi, prima di noi, lo ha fatto con colui che una volta chiamava vecchio e che oggi rivede nello specchio, quello stesso specchio in cui, tra molti anni, rivedremo noi stessi, invecchiati, con la paura di restare soli, lo stesso timore che oggi ho cercato di non far vivere ai nostri cari amici.

Caterina Sorbara