GIOIA TAURO : 2° Edizione 2017 del Premio Mediterraneo

Si è tenuta giovedì sera nell’incantevole location della Commanderie Maison de Charme, tra gli Ulivi secolari simbolo della “Piana” nella valle del Taurus, la 2° Edizione 2017 del Premio Mediterraneo, fortemente voluto e organizzato da Antonino Parrello, Presidente dell’associazione Taurus, con la collaborazione della ProLoco gioiese , presieduta da Pino Pratticò.
L’evento si è svolto sotto la magistrale guida del regista Folco Napolini, il quale attraverso il mitico viaggio di Ulisse, ha emozionato il numeroso pubblico presente, facendogli virtualmente visitare quella che in passato è stata la Magna Grecia, grazie agli attori Silvia Siravo, Giulio Base e Vittoria e Francesca Surace, con l’accompagnamento musicale del maestro Edoardo De Angelis.
Ad essere insigniti del prestigioso premio, quest’anno sono stati: l’attore Giulio Base e il cantautore Edoardo De Angelis per la carriera e il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Nicola Irto per il suo impegno a favore dei giovani e della Calabria.
Nel corso della serata Teresa Castaldo ha interpretato una poesia dedicata a Gioia Tauro.
Un premio importante che rappresenta il vero volto di Gioia Tauro: una città ricca di arte e cultura, una città che vuole crescere ed essere competitiva, non solo all’interno dell’area metropolitana, ma nell’intera regione.
Caterina Sorbara