GIOIA T. – Francesco Toscano, aprirà la campagna elettorale lunedì a Rosarno.

Francesco Toscano, già Assessore alla Cultura del Comune di Gioia Tauro, candidato capolista della Lista del Popolo nel Collegio Plurinominale Calabria 2 e nel Collegio Uninomiunale n. 7 Gioia Tauro- Locri aprirà la campagna elettorale lunedì a Rosarno.
In una nota dice: Nonostante l’approvazione di una pessima legge elettorale, pensata ed imposta con il preciso obiettivo di blindare una trasversale classe dirigente nazionale oramai ampiamente screditata, la Lista del Popolo sarà presente alle prossime elezioni del 4 Marzo. Il nostro obiettivo è quello di restituire ai cittadini italiani e calabresi una sovranità oramai perduta, di fatto svuotata dalla preminenza di poteri economici, finanziari e burocratici che dominano pur in assenza di un mandato democratico. La nostra battaglia è impervia anche perché il sistema mediatico dominante tende scientificamente a censurare o demonizzare le proposte politiche che non collimano con la narrazione prevalente, volta a fomentare paure irrazionali- dallo spread al debito pubblico- che servono per giustificare i famosi “sacrifici indispensabili”. Passati dieci anni dall’inizio di una crisi economica che ha disintegrato il ceto medio, non si vede nessuna “luce” all’orizzonte con buona pace dei leader dei cosiddetti partiti “responsabili” e di “governo”. Per queste ragioni è indispensabile la presenza della Lista del Popolo, forza genuina e libera che intende rappresentare le istanze tradite dei deboli e dei senza voce
Infine conclude: Con questo spirito effettuerò comizi in tutti i 63 Paesi del collegio Calabria 7 Gioia Tauro-Locri, perché ritengo che la politica debba uscire dalle stanze ovattate del potere per recuperare un rapporto diretto e autentico con la gente.
Il primo appuntamento è previsto per lunedi a Rosarno, in Piazza Valarioti, a partire dalle ore 18.
Caterina Sorbara