DELIANUOVA – E’stata intitolata la sala di registrazione della Scuola di Musica al Senatore Luigi De Sena.

Mercoledì 22 novembre a Delianuova, nella giornata di Santa Cecilia, Patrona della Musica, è stata intitolata la sala di registrazione della Scuola di Musica al Senatore Luigi De Sena.
L’ evento è stato fortemente voluto e organizzato dall’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Franco Rossi e dall’Associazione Culturale Nicola Spataro, ed è stato preceduto dalla celebrazione della Santa Messa da parte di Mons. Francesco Milito, vescovo della Diocesi Oppido-Palmi, in ricordo del dott. Giuseppe Scerra.
Durante l’omelia Mons. Milito , si è soffermato sulla figura del dott. Giuseppe Scerra:” un fratello che ha fatto della fede un vessillo della propria vita sin da giovane” .
Mons. Milito ha sottolineato che il dott. Scerra e il dott. De Sena sono preziosi esempi per le nuove generazioni e le eccellenze in Calabria sono superiori al male.
Nel corso della serata, prima del tradizionale taglio del nastro, alla presenza delle massime autorità religiose, civili e militari; si sono succeduti gli interventi del dott. Raffaele Leuzzi; del prefetto Michele Di Bari, di Franco Palumbo , della signora Grazia Mirabile De sena e del figlio del dott. Scerra, Domenico.
Subito dopo il dott. Franco Rossi sindaco di Delianuova e Franco Palumbo hanno consegnato alla signora De Sena e alla signora Scerra due preziose targhe a ricordo del lodevole impegno dei rispettivi mariti.
A seguire l’esibizione dell’Orchestra Giovanile di fiati “Giuseppe Scerra” che ha emozionato i numerosi presenti.
L’evento si è concluso con un conviviale rinfresco.
Caterina Sorbara