COSENZA – Scoperta impresa che non dichiarava redditi dal 2013.

Scoperta dalla Compagnia della Guardia di finanza di Paola che ha denunciato i due amministratori per i reati di omessa dichiarazione e occultamento o distruzione di documenti contabili.

Dal 2013 non ha presentato alcuna dichiarazione dei redditi, evadendo imposte per 1,3 milioni di euro

 L’impresa , operante nel settore “pubblicitario”, dopo essere stata particolarmente attiva nel territorio cosentino ed aver cambiato, negli anni, amministratori e sede, dal 2013 non ha più presentato dichiarazioni fiscali ed è stata posta in liquidazione evadendo così imposte per oltre 1.3 milioni di euro.
   I finanzieri, malgrado la scarsa documentazione a disposizione, hanno ricostruito, la reale posizione fiscale, le vendite effettuate e gli utili conseguiti.

16 Ottobre 2018