CITTANOVA – PRESENTATA LA TERZA STAGIONE DEL TEATRO AMATORIALE.

CITTANOVA PRESENTATA LA TERZA STAGIONE DEL TEATRO AMATORIALE.

Il comune di Cittanova anche quest’anno patrocinera’ la stagione teatrale , organizzata dall’Associazione Laboratorio Teatrale “La bottega del sorriso”.
Questa Associazione nasce nel 2003 su spontanea iniziativa del suo Presidente, Francesco Rizzo, e di alcuni suoi soci fondatori.
Si occupa principalmente di teatro con l’allestimento di commedie in vernacolo e di opere fanastiche per bambini.
Essa non ha fini di lucro,ma, scopi di carattere culturale ,sociale ed educativo.
Il linguaggio teatrale e’ considerato sempre piu’ uno strumento fondamentale per facilitare la comunicazione e l’espressione delle emozioni,la conoscenza di se’ e dell’altro.Attraverso l’azione teatrale si ha la possibilita’ di parlare,raccontarsi ,di muoversi,di agire riconoscendo il proprio spazio e quello altrui.
Nel corso della conferenza stampa,alla quale hanno partecipato il responsabile per la cultura del comune di Cittanova, Pasquale Di Pietro,il Sindaco Francesco Cosentino e il Presidente dell’Associazione “La bottega del Sorriso”,Francesco Rizzo,e’ stato evidenziato come questa Associazione teatrale,ha collezionato diversi premi e riconoscimenti, per l’attivita’ che svolge ormai da anni.
“A Cittanova-ha affermato il Sindaco Cosentino-La bottega del Sorriso e’ ormai una realta’ che e’ riuscita a portare al Teatro Gentile, oltre milleottocento spettatori nella prima stagione,con un aumento di oltre il trenta per cento, nel secondo anno e ,anche quest’anno ,siamo certi, aumentera’ il numero degli spettatori che accorreranno per assistere agli otto spettacoli previsti in cartellone”.
“Noi vogliamo portare i giovani al teatro-ha sostenuto il Presidente Rizzo-ma vogliamo realizzare un teatro fatto soprattutto dai giovani.
Con questo obiettivo abbiamo ridotto al massimo il costo degli abbonamenti al fine di andare incontro,anche,alle esigenze dei piu’ giovani e delle famiglie,prevedendo,tra l’altro, l’ingresso gratuito ai bambini fino ad otto anni”.
Per il futuro ,L’amministrazione Comunale e l’Associazione Teatrale, punteranno a realizzare un progetto sperimentale per le scuole e per i bambini.
La terza stagione prevede otto spettacoli che avranno inizio nel mese di febbraio e si concluderanno nel mese di Giugno.
Si iniziera’ con la commedia in vernacolo” U figghju e tutti” a cura del teatro Hercules di Catanzaro e si chiudera’ nel mese di Giugno, con la commedia “Il mare in montagna”,tratto da “Viva u Sindacu” a cura del laboratorio Teatrale Rosarno 1976.
Quindi a Cittanova sara’ di scena,nei prossimi mesi ,un teatro che emoziona,che diverte e che punta sui giovani.

Cittanova 7 Febbraio 2018 Aldo Polisena