CINQUEFRONDI- Nono anniversario della fondazione dell’orchestra di fiati città di Cinquefrondi .

In occasione del nono anniversario della fondazione dell’orchestra di fiati città di Cinquefrondi ,la cittadina si appresta a vivere una tre giorni di intensa attività musicale. Con il patrocinio del comune di Cinquefrondi ,il maestro Giovanni Punzi ,primo clarinetto dell’orchestra del teatro di Copenhagen ,terrà presso la Casa della cultura una tre giorni di masterclass ,con il coinvolgimento di giovani artisti provenienti da tutta la calabria.Questo appuntamento è il preludio al concerto finale che si terrà il 29 dicembre presso la chiesa del Carmine durante il quale il maestro ,accompagnato dai giovani musicisti dell’orchestra diretti dal maestro Cettina Nicolosi, neo presidente del Conservatorio di musica “Francesco Cilea “di Reggio Calabria e dal maestro Andrea Calabrese ,docente dello stesso conservatorio ,darà prova delle sue prodezze musicali riconosciute a livello internazionale. Nell’ambito della stessa serata si esibirà ,accompagnato sempre dall’orchestra il coro Santa Chiara,diretto dal maestro Giuseppe Arena.Il concerto di quest’anno rivestirà un’importanza particolare in quanto sarà dedicato al parroco don serafino avenoso per i suoi 25 anni prestati al servizio della comunità cinquefrondese.ancora una volta l’orchestra ,dopo i numerosi riconoscimenti ottenuti a livello nazionale e internazionale ,omaggerà la città che segue con rinnovato interesse il suo brillante percorso .L’orchestra di fiati di Cinquefrondi, nominata Centro di alta cultura, dalla giunta provinciale,è partita,nove anni fa in sordina, ma ha saputo farsi riconoscere a livello internazionale, avendo come punto di forza la volontà di crescere per ridare alla sua città gli allori e la gloria di quando Cinquefrondi era il centro della musica. L’Orchestra oggi vanta numerosi e prestigiosi riconoscimenti, tuttavia ogni fine anno, dalla sua fondazione, si onora di ringraziare la cittadinanza che la sostiene con orgoglio. Il 29 dicembre la musica sarà la protagonista indiscussa di una splendida serata.