CINQUEFRONDI: MANIFESTAZIONE DI SOLIDARIETA’ AL PROFESSORE AGGREDITO.

CINQUEFRONDI: MANIFESTAZIONE DI SOLIDARIETA’ AL PROFESSORE AGGREDITO.
Nei giorni scorsi,nel cortile del plesso scolastico Corrado Alvaro,che ospita il Liceo di indirizzo Musicale dell’Istituto “G.Rechichi” di Polistena, un docente di teoria e composizione,e’ stato aggredito da due individui e colpito alle spalle e dovendo fare ricorso al Pronto Soccorso dell’Ospedale” S.Maria degli Ungherese” di Polistena.
Un avvenimento che ha turbato profondamente gli studenti,il personale docente,il Dirigente scolastico,ma anche la cittadina di Cinquefrondi.
Dell’accaduto si stanno interessando i Carabinieri della Stazione di Cinquefrondi e sono stati avviati indagini per identificare gli autori dell’aggressione.
Il liceo Superiore Rechichi,il Comune di Cinquefrondi,quello di Polistena,il Consiglio d’Istituto,hanno organizzato uno assemblea aperta ai cittadini sul tema”Ripartiamo dalla musica” contro la violenza e la sopraffazione.
Nel salone del liceo musicale, in via Corrado Alvaro ,si sono registrati momenti di grande emozione soprattutto quando, lo studente Rocco Filippone,a nome degli studenti , ha espresso vicinanza e stima nei confronti del Professore aggredito.
Francesca Maria Morabito,Dirigente Scolastico,ha ricordato che la scuola e’ presidio di legalita’ e questo avvenimento turba il lavoro di tutto il personale,ma,che ,con lo stesso impegno di sempre continuera’ nella sua azione di educazione alla non violenza.
Il Sindaco di Cinquefrondi,Michele Conia,ha sostenuto che solo la cultura della legalita’ e della bellezza, puo’ sconfiggere l’arroganza e la prevaricazione.
Diversi sono stati gli interventi e le testimonianze e tra questi:Nelly Creazzo Assessore al Comune di Polistena,Filippo Quartuccio delegato della Citta’ Metropolitana,il delegato del Presidente del Consiglio Regionanale Nicola Irto.Erano presenti inoltre: Renato Fida Presidente del Consiglio d’Istituto,Don Pino De Masi Parroco di Polistena,Giuseppe Longo vice Sindaco di Cinquefrondi,Franco Mileto Preside dell’istituto Tecnico industriale di Polistena,Giovanni Laruffa,gia’ Preside dell’Istituto Rechichi,i rappresentanti delle forze dell’ordine,la direttrice dell’Orchestra dei Fiati di Cinquefrondi,Cettina Nicolosi e il coro della scuola che ha intonato “ L’inno di Mameli”.
Cinquefrondi 18.10.2017 Aldo Polisena
(A GIORNI SEGUIRA’ IL NOSTRO SEVIZIO VIDEO)