Bene la Carbonhubo sul circuito della World Cup XCO di Albstadt. Successo al Gir de Gnard con gli esordienti

Albstadt (GER) – Appuntamento imperdibile quello dello scorso 8 maggio per la Mercedes-Benz UCI Cross-country, che ha visto il team Carbonhubo presente nella Mountain Bike World Cup, tornata in Europa per il secondo round 2022; sicuramente uno dei circuiti di mtb più prestigiosi al mondo.
Sukhopalova e Bogdan hanno dato prova di abilità in una pista di 4km estremamente tecnica. Una gara XC “classica” con partenza e arrivo in città ed un susseguirsi di insidie nella vicina foresta. Un percorso stretto, che rende difficile il sorpasso, caratterizzato da due lunghe e ripide salite.
Un ottimo risultato quello portato a casa da Maria, una sesta posizione sudata conquistata sul tempo di 0:59:04, non distante dalla prima classificata, Halter, che ha fermato i cronometri in 0:56:38.
«Oggi ho faticato molto a causa dei lavori svolti in questo periodo e dei viaggi effettuati- ha spiegato l’ucraina Sukhopalova a fine corsa- ma nonostante ciò sono riuscita a fare una prestazione importante. Ora andremo in Repubblica Ceca dove ci aspetta un’altra importante competizione. Ringrazio tutti coloro che ci stanno aiutando nel continuare ad allenarci e a partecipare a questi eventi ad iniziare dal mio coach, ai nostri sponsor e al nostro team».
Sempre domenica 8 maggio al 20° Gir de Gnard, classicissima gara italiana valida come 5ª prova Circuito Lombardia Mtb e 5ª prova Leonessa Cup, tre atleti con i colori del team bresciano sono saliti sui gradini alti del podio. Mariachiara Signorelli tra le donne esordienti è nuovamente medaglia d’oro, Roberto Pinna ha conquistato un’ottima seconda piazza, mentre Stefano Giangrossi si è classificato terzo tra i Master 1.
Felice patron Novaglio, che si complimenta ancora una volta con i suoi atleti, i tecnici e i preziosi sponsor che aiutano ad ottenere i tangibili fantastici risultati. Tra la soddisfazione per i successi e i traguardi del suo team, ha anche avviato la produzione di un nuovo performante telaio Drom Ultra per Maria Sukhopalova in vista dei prossimi attesi appuntamenti dei Campionati Europei e Mondiali XCO: prossimo appuntamento Nove Mesto (CZE).