AUTUNNO IN JAZZ 2018 organizzata dall’Associazione “Il Jazz“ di Polistena in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica “N.A. Manfroce” di Palmi.

Inizierà questa settimana la rassegna AUTUNNO IN JAZZ 2018 organizzata dall’Associazione “Il Jazz“ di Polistena in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica “N.A. Manfroce” di Palmi. Purtroppo non saranno più con noi i soci fondatori Mario Multari e Maurizio Calcaterra, scomparsi prematuramente nei primi mesi di quest’anno: cercheremo di colmare il vuoto che ci hanno lasciato continuando a divulgare con maggiore forza e determinazione questo genere musicale che tanto amiamo.Come ormai da due anni, la rassegna sarà itinerante. Partirà giovedì 18 ottobre dal Teatro Gentile di Cittanova dove si esibirà il trio del pianista Roberto Tarenzi con ospite il sassofonista Rick Margitza, già con la band di Miles Davis negli ultimi anni ’80. Domenica 21 ottobre all’Auditorium della Casa canonica di Melicucco assisteremo all’esibizione del quartetto della vocalist cosentina Simona Calipari. La presenza, ormai consueta nella nostra rassegna, di artisti “made in Calabria” sta ad indicare l’interesse da parte dell’associazione a valorizzare giustamente i nostri musicisti.L’ottantenne pianista newyorkese Steve Kuhn sarà in trio a Rosarno presso il Teatro Argo il 4 novembre. Importante figura del jazz americano, si è distinto negli anni ’60 nel quartetto di John Coltrane. Un gradito ritorno a Polistena, dove si è già esibito nelle edizioni della nostra rassegna nel 2008 e nel 2011, sarà quello di Francesco Cafiso che si esibirà il 16 novembre in duo con il pianista Mauro Schiavone presso l’auditorium dell’ITIS “M.M. Milano”. Nell’ambito della Festa del Torrone di Taurianova, venerdì 7 dicembre si esibirà a Taurianova nella Chiesa del Rosario il “Con Alma Trio” dell’organista Hammond Vito Di Modugno. Il collaudato trio siciliano dei fratelli Amato sarà il giorno successivo, 8 dicembre, al Centro Polifunzionale di Cinquefrondi.Chiuderà la rassegna il 14 dicembre a San Giorgio Morgeto presso il Polifunzionale c.da Maina il trio del chitarrista Pietro Condorelli.Questa edizione 2018 si è arricchita della presenza di altre due città della Piana, Rosarno e Cinquefrondi, segno dell’interesse crescente verso questo genere musicale: esattamente l’obiettivo che l’Associazione Il Jazz si è prefisso da tempo di voler raggiungere.