Maria Sukhopalova è campionessa ucraina XCO ed XCE

Una data cerchiata in rosso, quella del 18 luglio, per la quale Maria si è preparata con la giusta intensità grazie anche ai consigli del team principal Paolo Novaglio e al bagaglio di esperienze in terra italiana. Nessuno, però, aveva messo in conto che nelle sue corde ci fosse anche il colpo doppio.

Non sazia del titolo nella disciplina olimpica, la Sukhopalova è andata a segno anche nell’emozionante ed adrenalinica specialità della Cross Country Eliminator, una disciplina tra l’altro molto a cuore del Team Carbon Hubo CMQ, che allena i suoi giovani atleti sul tecnico tracciato casalingo di via Oberdan a Brescia (il Bike Ranch 2.0). Così l’atleta di punta della compagine bresciana sovrapporrà ai colori sociali la bellissima maglia con le insegne giallo e azzurre dell’ex repubblica sovietica, da sempre fucina di talenti delle due ruote. E lo farà con la consapevolezza di aver staccato di ruota niente meno che Irina Popova, la due volte campionessa europea di specialità! Il campionato eliminator era infatti open, aperto a tutte le tre categorie internazionali: junior, under ed èlite. Maria, splendida 17enne, è stata semplicemente la migliore di tutte. La strada è davvero tracciata…e passa da Brescia! Nel corso della domenica discreti risultati anche dal comparto maschile della Carbon Hubo: alla XC Cortefranca, prova unica di campionato provinciale Bresciano, Stefano Giangrossi ha conquistato il quinto posto di categoria, ottenuto dopo una tenace rimonta che, dall’ultima posizione alla prima curva per via di un problema in partenza, lo ha visto quasi lambire il gradino più basso del podio.