TAURIANOVA-UDC di Taurianova, Salvatore Leva, ritiene di dover intervenire in merito al dissesto finanziario

Comunicato stampa sezione UDC DI Taurianova
Il locale commissario della Sezione UDC di Taurianova, Salvatore Leva, ritiene di dover intervenire in merito al dissesto finanziario dopo la bocciatura da parte della Corte dei Conti delibera n.56 del 2017 del Piano di Riequilibrio Finanziario Pluriennale e successivamente del ricorso proposto dal Comune di Taurianova ed in vista della prossima assise del Civico consesso che si riunirà giorno 23 c.m. per discutere e deliberare la dichiarazione del dissesto finanziario dell’Ente. Rimango amareggiato, come cittadino ed esponente politico locale, che una dichiarazione di tal specie mai si sia verificata nella nostra città e su cui dovranno pronunciarsi i singoli consiglieri comunali, e che contribuirà a creare enormi difficoltà ai cittadini taurianovesi. E’ noto che ormai da diversi giorni, al di la dei rimpalli afferenti le responsabilità che maggioranza e parte dell’opposizione tentano di scaricarsi vicendevolmente, il dato da cogliere è che i cittadini taurianovesi si vedranno costretti a dover “risanare” debiti pregressi per diversi milioni di euro cagionati da pessime gestioni amministrative. Le tasse e diversi balzelli verranno probabilmente aumentati dovendo coprire le spese dei servizi essenziali. Taurianova si troverà ad affrontare un altro periodo ancora più buio che non merita. I debiti dovranno essere pagati con ancora più sacrifici da tutta la collettività. Mi auspico che la Magistratura contabile nel prosieguo faccia chiarezza nei riguardi di coloro i quali hanno provocato tali danni erariali, che sicuramente contribuirà a dare quel senso di giustizia che ogni cittadino taurianovese si aspetta nei confronti di chi non ha certo amministrato solo attuando il bene comune. Come partito, continueremo a dare come sempre il nostro contributo fattivo , proponendo sin d’ora nuovi metodi per attuare realmente il cambiamento nel bene della nostra città affinchè possa prosperare in un futuro migliore.