TAURIANOVA – Visita della Madonnina Pellegrina di Fatima nella Parrocchia “SS. Apostoli Pietro e Paolo”.

La Comunità Parrocchiale, “SS. Apostoli Pietro e Paolo” Taurianova, ha vissuto un importantissimo evento religioso, la visita della statua Pellegrina della Madonna di Fatima. Il 13 Maggio di cui ricorre quest’anno il 102° anniversario dell’apparizione della Beata Vergine Maria a Fatima, la sagra effige della Madonnina è rimasta con noi per due giorni. Sono stati due giorni intensi, di grazia, di preghiere e di gioia per tutta Taurianova.
Grazie agli Araldi del Vangelo Missionari dell’Evangelizzazione, che instancabilmente accompagnano la statua Madonna in giro per tutto il mondo, abbiamo avuto una bella occasione di evangelizzazione vissuta attraverso la presenza di Maria, con momenti di catechesi per il gruppo “dell’Apostolato dell’Icona di Nostra Signora di Fatima”, per i bambini. Padre Pablo è stato sempre disponibile per l’amministrazione del Sacramento della riconciliazione e per ascoltare i fedeli, nel celebrare le Sante Messe, accompagnato dagli altri due Araldi consacrati laici, anch’essi impegnati nelle varie catechesi e attività.


Quando arriva la Vergine Maria, Ella non è mai sola, porta con sé sempre Gesù e, in questi giorni Maria ci ha ricordato le parole del Figlio, attraverso l’ascolto della Parola, le S. Messe, , le Veglie notturne con Adorazioni Eucaristiche, i Rosari meditati, le Confessioni, il silenzio e la Consacrazione al cuore Immacolato di Maria. Tutti questi momenti ci hanno infuso nuovo coraggio e nuova forza per andare avanti senza perderci d’animo. Una partecipazione sentita e costante da parte di tutti, grandi e piccoli, dall’arrivo fino alla partenza la Madonnina non è mai rimasta sola, un via vai incessante di persone, anche solo per dare un saluto alla Madonna, Madre che accoglie, consola e porta la pace, ha caratterizzato questi due giorni in cui la Chiesa è rimasta aperta fino a mezzanotte.
Davanti alla Madonna abbiamo visto una Chiesa piena di bambini in festa, la scuola elementare “Francesco Sofia Alessio” insieme agli insegnanti e ai genitori, che con canti e preghiere hanno posto i loro fiori ai piedi della Mamma Celeste.
Un momento molto commovente è stato il rito dell’incoronazione dalla Statua da parte del nostro Parroco, e il dono da parte degli Araldi del Vangelo a don Alfonso di un quadro che immortala questo momento.
A conclusione dei due giorni, dopo la veglia di preghiera e l’Adorazione Eucaristica, la Statua della Madonna è stata accompagnata dalla suggestiva fiaccolata aux flambeaux e dal saluto di una folla di fedeli commossi. Un ringraziamento speciale va al nostro Parroco don Alfonso Franco che con la sua disponibilità, la sua presenza attenta e costante in Chiesa ha reso possibile questo evento, augurandoci che molto presto la Madonnina ritorni a farci visita.
18 Maggio 2019 Angela Caccamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


*Riprova