Sandro Ruotolo senatore, una vittoria meridionale

DemA Calabria: il buon lavoro nei territori premia le progettualità

Reggio Calabria, 24 febbraio 2020 – Esprimiamo gioia e soddisfazione per l’elezione a Senatore della Repubblica di Sandro Ruotolo, un simbolo del giornalismo antimafia che sostenuto da DemA, LeU e Partito Democratico ha stravinto con il 48% le suppletive di domenica 23 febbraio a Napoli. Un successo, 16mila preferenze contro le appena 7mila del secondo arrivato, che premia un lavoro politico fatto sui territori in grado di unire sui grandi temi come il meridionalismo, la lotta al federalismo fiscale, lo sviluppo.
Sandro Ruotolo, che ricordiamo essere sotto scorta da anni per le minacce ricevute dalla camorra, è un giornalista libero capace di raccontare il Mezzogiorno in ogni sua sfaccettatura, la cui presenza in Calabria è stata costante; un narratore efficace e fine analista, un amico dei calabresi che da domenica è diventato un punto di riferimento nelle istituzioni per le istanze meridionali.
A Sandro vanno i migliori auguri e le più affettuose congratulazioni da parte di tutti i dirigenti e degli iscritti di DemA Calabria.

Michele Conia – Responsabile DemA per il Mezzogiorno

Riceviamo e pubblichiamo