“Organizzare il Lavoro che Cambia: Responsabilità & Etica”, fortemente voluto e organizzato dal Rotary Club Palmi Distretto2100.

Si è tenuto qualche giorno, fa in videoconferenza, un importante incontro dal tema: “Organizzare il Lavoro che Cambia: Responsabilità & Etica”, fortemente voluto e organizzato dal Rotary Club Palmi Distretto2100, presieduto dal dott. Ferdinando Perelli e dalla Lega Navale Italiana, Delegazione di Gioia Tauro, presieduta dalla prof.ssa Miryam Costa.
Dall’incontro è emerso che quanto stiamo vivendo, impone all’imprenditore una seria riflessione sull’implementazione di modelli organizzativi innovativi, che pongano l’azienda nelle condizioni di affrontare al meglio il mercato di riferimento, anche in occasione di eventi imprevedibili.
L’adozione di procedure di pianificazione delle attività, di accrescimento delle competenze manageriali e delle varie professionalità presenti in azienda, il confronto con professionisti specializzati, possono rappresentare lo strumento posto in essere dall’imprenditore, per potere meglio gestire sia l’attività ordinaria e sia quella di particolare eccezionalità.
Inoltre , molta importanza, nei prossimi mesi, rivestirà la capacità di potere accedere a tutte le forme di sostegno all’economia che saranno avviate, la finanza agevolata, la fiscalità di vantaggio, il sistema dei crediti d’imposta dovranno essere un punto fondamentale nella gestione dei processi aziendali.
Infine è emerso che il sistema aggregativo delle imprese, potrà essere la vera forza delle piccole e medie imprese, che porranno a disposizione dei soggetti aggregati le loco esperienze, sia negative che positive, la tecnologia, le competenze, e le risorse umane e per fare questo può essere utilizzato lo strumento legislativo delle reti di impresa.
Presenti oltre i due presidenti dei sodalizi Ferdinando Perelli e Myriam Costa; il Vice Sindaco di Gioia Tauro Valerio Romano; la Past Governors del Rotary Distretto 2100 Maria Rita Acciardi; il prof. Rocco Reina; il Commercialista Franco Anastasi; i presidenti di diversi R.C. calabresi; Gualtiero Tarantino e Cristian Carbone.
Ha coordinato i lavori Sofia Ciappina, Presidente Incoming Rotary Club Palmi.
Caterina Sorbara