L’Anpi si associa al cordoglio della Polizia di Stato che,purtroppo, perde altri due EROI

L’ ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) sezione intercomunale di Polistena manifesta tutto il suo dolore ed esprime vicinanza alla Polizia di Stato e si stringe attorno ai familiari di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego caduti nell’adempimento del loro dovere nella citta’ di Trieste.Un pensiero dell’Associazione va anche al poliziotto che e’ rimasto ferito e che assieme ai caduti, hanno impedito all’omicida, Alejandro Stephan Meran, di compiere una strage.
I due agenti,come abbiamo anche visto in un video che sta spopolando sui social,avevano messo la loro vita al servizio della gente e perche’ noi “POSSIAMO DORMIRE SONNI TRANQUILLI”.
L’Anpi si associa al cordoglio della Polizia di Stato che,purtroppo, perde altri due EROI nella battaglia contro la criminalita’ e per la legalita’.
Nel ribadire il nostro cordoglio vogliamo ricordare che le Forze dell’Ordine e la Polizia di Stato in particolare, sono la garanzia della difesa della liberta’ di tutti e rappresentano un riferimento nel rispetto dei dettati Costituzionali Democratici.
Ogni cittadino deve essere vicino alle forze dell’Ordine che con coraggio,professionalita’ e in modo permanente vigilano nei nostri Paesi,nelle nostre contrade,nelle nostre strade per affermare la legalita’ e il rispetto delle Leggi dello Stato a garanzia della liberta’ e della sicurezza di tutti .Oggi la nostra bandiera’ e’ a lutto.
8 ottobre 2019 Il Presidente Anpi sez.Intercomunale di Polistena
Rino Tripodi