INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE presentata dall’On. ALESSANDRO MELICCHIO il 14/09/2020 16:20

Al Ministro dell’Istruzione – Per sapere – premesso che:
da quanto risulta all’interrogante, in vista dell’avvio dell’anno scolastico 2020/2021, sarebbero ancora da assegnare ad istituti scolastici dell’ambito territoriale provinciale AT di Cosenza più di 500
cattedre comuni e di sostegno, evidenziandosi problemi all’interno sia dell’organico di diritto sia dell’organico di fatto, tra i posti disponibili e quelli effettivamente assegnati. Risultano gravi errori di
organico sui posti comuni (che nei fatti riducono il numero complessivo di posti organico assegnati dal Ministero) con un maggior numero di classi inserite a sistema che hanno prodotto uno
sforamento dell’organico rientrato poi con taglio delle ore residue ma che produce come conseguenza – in diversi istituti – un insufficiente numero di docenti per classe; manca la pubblicazione dell’organico di fatto; non vengono pubblicate le ore residue che servono a formare
altre cattedre; non sono stati effettuati i miglioramenti cattedre (come prevede il contratto integrativo regionale) per i docenti titolari che generano disponibilità diverse; sull’organico di
sostegno i posti richiesti risultano in numero minore del fabbisogno: in data 21 agosto con prot. n. 0012317 venivano decretati su richiesta dell’AT di Cosenza n. 515 posti di sostegno. In data 31
agosto l’AT di Cosenza pubblicava ulteriori posti in deroga citando il decreto USR Calabria prot. 13082 del 31-08-2020 per ulteriori 403 posti. In totale 918 posti in deroga non sufficienti per coprire tutte le esigenze degli alunni disabili e mancanti completamente dei posti di alcune scuole. A titolo
d’esempio: l’IIS San Marco Argentano ha chiesto 11 posti, l’IIS Cassano 25, l’IIS Cetraro 17, L’IIS San Giovanni in Fiore ITI 25, L’IIS Corigliano “Green” 22, L’IIS Rossano “Maiorana” 25, l’IC Rose 2, l’IC
Cerisano 6. Tutti hanno ottenuto però zero posti;
in data 29/08/2020 venivano pubblicate per la scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali. Questa pubblicazione non è stata preceduta in nessun modo né dalla pubblicazione dell’organico di fatto né dalle
disponibilità dei posti cattedre e delle ore residue disponibili su cui effettuare la mobilità. La disponibilità dei posti veniva pubblicata il giorno dopo, 30 agosto, comunque mancante delle ore residue. La pubblicazione delle graduatorie definitive delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie è,
secondo le sigle sindacali, viziata da numerosi errori: ci sono docenti senza titolo che precedono docenti con titolo (alcuni docenti senza titolo, con assegnazione fuori provincia, risultano addirittura
inseriti in testa ad alcune graduatorie); non vengono distinti i docenti di sostegno che chiedono l’ Numero di parole: 595 su 600 Pagina 1 di 2
INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE Cultura
utilizzazione sul sostegno ma vengono accomunati insieme a quelli di posto comune, pur trattandosi di graduatorie diverse;
altre segnalazioni arrivano in merito a docenti in sovrannumero titolari su Provincia per la classe concorso A046 che non ottengono la sede, mentre viene data assegnazione provvisoria sulla loro stessa classe di concorso a docenti di altre classi di concorso e a docenti di fuori provincia con grave
danno all’erario; in ultimo alcuni docenti vengono assegnati su scuole dove la loro classe di concorso non si insegna, prot. 0006826 dell’11-09-2020 (a titolo di esempio: A045 a CSPS210004)–: se il Ministro interrogato non intenda assumere iniziative ispettive per verificare il funzionamento
dell’Ufficio scolastico regionale della Calabria, ufficio V ambito territoriale di Cosenza; se le iniziative assunte dal suddetto ufficio siano conformi alle disposizioni vigenti in materia di determinazione degli organici e di regolare avvio delle attività didattiche e, in caso negativo, quali
iniziative intenda assumere al fine di garantire il diritto allo studio degli alunni e il regolare avvio dell’anno scolastico 2020/2021 nel territorio di competenza dell’ambito territoriale provinciale di
Cosenza.
On. ALESSANDRO MELICCHIO
Presentatore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


*Riprova