GEMELLAGGIO SPORTIVO/SOCIO/CULTURALE G.S.C. FONTANIVA E A.S.D. PANE & FANTASIA TAURIANOVA

Rimarrà certamente tra gli eventi più sentiti di questo torrido agosto il gemellaggio sportivo tra una società ciclistica veneta e una calabrese avvenuto lo scorso 9 agosto.
Oltre ogni aspettativa e con grandissima sorpresa, all’insegna dell’amicizia e dei sani principi sportivi, si è svolto questo gemellaggio presso la sede del Comune di Taurianova alla presenza di una strapiena sala di pubblico e autorità, nei quali anche i protagonisti e l’Amministrazione comunale con testa il Sindaco Fabio Scionti e l’intera Giunta (presenti anche il Vicesindaco Ferraro, l’Assessore allo sport Loprete e l’Assessore alla Cultura Mamone) sono rimasti spiazzati per la tanta partecipazione, tant’è che numerosi sono dovuti rimanere fuori dall’ufficio del Sindaco!
La cerimonia si è aperta con i saluti del primo cittadino, il quale ha elogiato tale iniziativa e ha evidenziato l’importanza che lo sport, in particolare quello ciclistico, trasmetta i valori di vita e di lealtà, fondamentali per l’aggregazione sociale e culturale, per il quale ne è testimonianza tale gemellaggio.
Anche l’Assessore allo sport dott. Raffaele Loprete, anch’egli sorpreso di tanta compartecipazione, ha voluto rimarcare i principali valori sportivi che contraddistinguono lo sport su due ruote, lo stesso, attraverso una videochiamata, ha voluto coinvolgere idealmente anche il suo collega del Comune di Fontaniva dott. Davide Meneghelli, il quale dopo i saluti di rito, ha voluto esprimere tutta la sua soddisfazione per quanto concretizzato dai suoi concittadini con tale gemellaggio, augurandosi un proficuo futuro di altrettante iniziative.
Dopo i saluti e il benvenuto delle autorità, i Presidenti delle due Società, Stefano Bonamin e Giuseppe De Raco hanno dato lettura dell’atto di gemellaggio e la conseguente firma in calce del documento a sancire ufficialmente l’unione tra le due bellissime realtà sportive così distanti geograficamente ma, altrettanto vicinissimi negli ideali e intenti.
Un ricco e gustoso rinfresco ha allietato i presenti con il brindisi finale e la foto di rito davanti al Palazzo Municipale di Taurianova.
Un particolare ringraziamento va agli ideatori di questo gemellaggio, Martino Sicari e Italo Rossi, entrambi componenti delle due Società, i quali, dopo un lunghissimo lavoro in sinergia (quasi un anno) hanno fortemente voluto rendere concreto tale avvenimento unico nel suo genere e senza la quale nulla sarebbe potuto essere.
Infine, ma non ultimo, un ringraziamento ai tantissimi partecipanti presenti, ciclisti e non, che hanno voluto e creduto in una manifestazione apparentemente dal carattere puramente figurativo, ma, che viceversa ha rispecchiato il proprio ideale sportivo, sociale e culturale, anima e cuore del gemellaggio.
Ricordiamo che tutti i componenti delle due società e tantissimi altri ciclisti, a suggello del gemellaggio hanno percorso più di 200 km attraversando l’intera Provincia di Reggio Calabria, toccando i principali siti naturalistici e paesaggistici della provincia, tra cui, Scilla, Reggio, Bova, Gerace.
Altri progetti sono già in cantiere, l’augurio e che anche le Istituzioni possano sostenere ogni azione atta a far avvicinare attraverso lo sport, le diverse culture geografiche, nei tempi in cui ogni cosa sembra dividere i popoli, l’augurio e che tali iniziative possa abbattere ogni tipo di barriera.

13 agosto 2019

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


*Riprova