DELIANOVA – TANTA PARTECIPAZIONE ALL’ASSEMBLEA PER LA DIFESA DEL TERRITORIO.

Il Comitato spontaneo di cittadini ,con a capo Antonella Serrao,non si aspettava tanta gente all’assemblea,tenuta nei locali della scuola di Musica”Nicola Spadaro”e promossa per mettere in evidenza il disagio per la drammatica condizione dei collegamenti viari e per il diritto alla sicurezza della viabilita’.
Si e’ iniziato con leggere un documento da sottoscrivere ed inviare al Sindaco Metropolitano Giuseppe Falcomata’ e al Ministro dei trasporti Toninelli,nel quale si chiedono interventi urgenti per la manutenzione delle strade di collegamento dei paesi di questa zona aspromontana.
Numerosi sono stati gli interventi a sostegno dell’iniziativa del comitato civico:il Presidente Nicola Spadaro,il Prof. Franco Palumbo,Armando Foci e Aldo Polisena del coordinamento Associazioni Citta’ della Piana,Catarina Epifanio Vicesindaco di Santa Cristina d’Aspromonte,Antonino Gioffre’ Sindaco di Cosoleto,Giseppe Zampogna Sindaco di Scido e consigliere Metropolitano,Antonio Violi in rappresentanza della Confindustria Provinciale,Domenico Creazzo Sindaco di Sant’eufemia d’Aspromonte e Presidente del Parco.
Al di la’ delle sfumature,tutti gli intervenuti, hanno denunciato la drammaticita’ dei collegamenti soprattutto dei paesi dell’entroterra e l’assenza di interventi da parte della Citta’ Metropolitana.
“Una situazione che penalizza le attivita’ agricole e le imprese e che mette a rischio l’incolumita’ dei cittadini”.
Inoltre sono stati espressi profonde preoccupazioni per il completamento dell’arteria Delianova-Gioia Tauro a causa dell’esaurimento dei fondi necessari.
Tutti gli intervenuti hanno chiesto la convocazione di un tavolo tecnico per l’esame della situazione e per le misure da mettere in campo.

Delianova 8 Febbraio 2019 Aldo Polisenaa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


*Riprova